Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Atrani abusi a gogò per fare attività ricettiva, intervengono la Navale e i carabinieri, ma ci sono storie strane..

Più informazioni su

Atrani abusi a gogò per la Navale e i carabinieri, ma ci sono storie strane..  La Sezione Navale della Guardia di Finanza di Salerno  hanno beccato chi voleva trasformare un appartamento in una struttura alberghiera extraricettiva, con adeguamenti non autorizzati.  Anche i carabinieri  sono intervenuti per una casa dove si stavano facendo lavori di ristrutturazione per una apertura non  autorizzata per poi poter forse farne una casa vacanza .

Ma ci sono cose strane come quella di una americana che nonostante le denunce fatte si vede opere davanti casa sua  che le tolgono la vista..

Povera Atrani negli ultimi vent’anni è stata trasformata si costruisce davvero dappertutto anche se non c’è più spazio, come si faccia è un mistero. Storie strane… di cui parleremo

Ma lo stravolgimento di Atrani parte dal Ponte dell’ANAS la S.S. 163 Amalfitana

Ecco cosa ci diceva R.T.

Ogni volta che passavo per Atrani mi fermavo sullo sciagurato ponte,mi affacciavo al lato monte,li c’è una chiesetta antica, sulla facciata un orologio bellissimo vecchissimo,incerto,dolce
stupendo.
Un giorno, qualche anno fa,passavo di li mi fermai ed ebbi
un malore,tipo sindrome di Stendhal al contrario.
Questi sciagurati,avevano fatto intonacare l’orologio che amavo tanto.Che ovviamente ha perso tutta la sua magia.
adesso quando passo per Atrani non mi fermo più.
Devo dire che questo paesino stupendo è stato sempre amministrato da cani.
pensate che sono stati capaci di fare a questo borgo meraviglioso.
Hanno fatto il ponte davanti della statale,roba da arresto,
hanno fatto un parcheggio auto sulla piccola spiaggia,roba da matti,non contenti hanno delimitato il corso del torrente con degli enormi massi cosi se ne andato un’altro pezzo di spiaggia
che dovrebbe essere salvaguardata viste le sue potenzialità economiche.
E vista la sua bellezza.
Poi,hanno pavimentato la bella piazza e la strada principale con
un orribile pavè,veramente cafone,pesate che sotto c’è il pavimento originale,che io ho visto,meraviglioso.
Quello che più mi dispiace che non ho mai sentito qualcuno che protestasse.
Cosi se ne va la nostra bella terra.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.