Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Su Antonio Capone sindaco di Maiori che blocca la SITA ma fa passare i privati, son numeri. Ma c’è poco da ridere

Più informazioni su

Su Antonio Capone sindaco di Maiori che blocca la SITA ma fa passare i privati, son numeri.

Il servizio pubblico della Costiera amalfitana, l’unico visto che abbiamo solo una strada la SS163, e non treni e gli altri, chiamati “pseudo servizi pubblici” dal sindaco di Positano Michele De Lucia, sono semplicemente autobus turistici che usufruiscono di deroghe al divieto di doppio senso grazie alla Regione Campania , fermato per ordinanza per requisiti legittimi, senza dubbio..

Ma poi si danno le deroghe ai privati? Agli NCC che hanno preso licenza nel Comune?

E ieri che hanno fatto controlli a tappeto alla SITA, mentre bastavano i rilevatori elettrici per farli, rallentando il traffico con difficoltà che vi sono state sia per Ravello che Amalfi, Salerno , Tramonti, finanche indirettamente Positano?

C’è poco da commentare, i dehors fatti piazzare e smontare per illegittimità, società di rifiuti che, stando a quello che dice l’opposizione con Valentino Fiorillo, ne fa di tutti i colori…

Il degrado alla spiaggia e al molo, sempre denunciato dall’opposizione, il centro benessere sulla spiaggia copiato da Minori, stando agli esperti, che non si sa che fine deve fare..

Quest’ultima ordinanza che punisce il servizio pubblico ma premia il privato sembra una barzelletta, stando a come anche interviene l’opposizione, ma c’è poco da ridere..

Questi sono i nostri sindaci ( non tutti per fortuna) , come sperare il meglio per la Costiera ?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.