Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense, piano alienazioni e valorizzazioni immobiliari: Comune pronto a incassare più di 10 milioni di euro

Il Comune di Vico Equense pronto a incassare 10 milioni di euro. Almeno è quello che si spera. Con la delibera del consiglio comunale che si è tenuto qualche settimana fa, infatti, è stato reso noto il piano di alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il triennio 2019/2021. Queste fanno riferimento alla legge che stabilisce che è consentito procedere al riordino, gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare di Regioni, Province, Comuni e altri Enti locali, ciascun ente con delibera dell’organo di Governo individua, redigendo apposito elenco sulla base e nei limiti della documentazione esistente presso i propri archivi e uffici, i singoli beni immobili ricadenti nel territorio di competenza, non strumentali all’esercizio delle proprie funzioni istituzionali, suscettibili di valorizzazione ovvero di dismissione.

Ovviamente dai beni in questione sono esclusi i beni demaniali (strade, cimiteri, parchi e giardini, etc.). Ecco perché è stato dato mandato al Responsabile del Servizio Patrimonio per la puntuale attuazione del suddetto Piano di alienazioni, che avverranno in conformità dei relativi specifici regolamenti comunali e sussistendo la necessità, per mancanza di professionalità interne, anche attraverso il ricorso all’esterno di professionisti e/o società intermediari e/o società specializzate in merito, sia per la definizione ed inquadramento di ogni fabbricato che per la successiva vendita.

Tra i beni disponibili, spicca sicuramente il complesso residenziale in località Sconduci composto da tre corpi di fabbrica contenenti unità immobiliari ad uso residenziale. Il suo valore, almeno quello attribuito dal Comune, è di ben 10 milioni di euro. Ma non solo. Tra questi figura anche l’Ex Macello situato al centro storico il cui valore è stimato intorno ai 950 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.