Vico Equense, mattonelle realizzate da ragazzi diversamente abili. fotogallery

I ragazzi del centro diurno ''ilcieloinunastanza'' hanno realizzato delle mattonelle in ceramica per l'oasi di Mario


L’Oasi di Mario da ora in poi sarà un percorso arricchito di indicazioni grazie ai i ragazzi del Centro Diurno ”il cielo in una stanza”, che hanno 
trattato in maniera artistica, ma con estrema serietà il discorso sicurezza sul sentiero di Mario, creando delle mattonelle lungo il percorso con numeri utili, ma inserendo per la prima volta anche dei punti di latitudine e longitudine per la localizzazione delle persone, in modo da rendere tutto piacevole e sicuro.
Con la realizzazione di questo progetto  il territorio Vicano è diventato il primo comune del Parco Regionale dei Monti Lattari ad avere un percorso con una segnaletica con numeri utili, messaggi sulla natura e artisticamente ben realizzata da ragazzi diversamenteABILI.
Ricordiamo che l’Oasi di mario è un percoso MemorABILE per tanti aspetti, in primis perché mette risalto il valore dei rapporti umani, mettendo al centro la ricchezza di ogni singola persona, attraverso la propria abilità.
Il messaggio conclusivo della giornata lanciato ai comuni limitrofi ma anche alle istituzioni ed addetti ai lavori, è che il valore delle abilità delle persone, arricchisce il nostro territorio e soprattutto noi stessi. Quello del Centro ” Il Cielo in una Stanza” è un input rivolto a tutti nel cercare e rendere partecipe di progetti importanti, realtà poco conosciute e abilità per ora nascoste.
Un super ringraziamento ai ragazzi che hanno messo a disposizione le loro capacità con entusiasmo e gioia seguiti passo dopo passo dal maestro Luigi Savarese e dagli educatori Aurora Coppola, Giusy Breglia ed a Luca Coppola colui che ha guidato questa meravigliosa giornata.

Commenti

Translate »