Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, alterco con carabiniere in un bar: assolta 23enne di Sant’Agnello

Una studentessa originaria di Sant’Agnello è stata assolta dall’accusa di aver preso a calci un carabiniere. La ragazza santanellese era infatti accusata di percosse ai danni del militare dell’Arma, durante una lite tra quest’ultimo e il suo ragazzo. La vicenda risale al marzo del 2013, quando la ragazza era in compagnia del fidanzato in un bar di Sorrento. Il ragazzo aveva bevuto qualche drink di troppo.

Un carabiniere in borghese, preso atto della situazione, intimò al giovane di moderarsi: da qui nacque un diverbio in cui intervenne anche la studentessa, frapponendosi tra il fidanzato e il carabiniere per placare l’alterco: il ragazzo viene arrestato, processato per direttissima e condannato a un anno di reclusione, mentre la ragazza venne querelata. La studentessa in un secondo momento fu rinviata a giudizio, con l’accusa della Procura di aver usato picchiato il militare in borghese.

I due carabinieri intervenuti per sedare il litigio hanno però scagionato la fidanzata. Grazie al lavoro del pubblico ministero e dell’avvocato Massimo Mellino, il difensore della studentessa, i militari hanno ricostruito il ruolo della ragazza nella vicenda, sottolineando come quest’ultima fosse visibilmente agitata a causa dell’animata discussione. Il giudice monocratico Riccardo Sena, al termine del processo ha derubricato il reato contestato alla 23enne trasformandolo in percosse da oltraggio a pubblico ufficiale, assolvendola con formula piena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.