Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano Teatro Festival. Stasera a Nocelle le Ebbanesis. Il duo nato dal web per la prima volta qui

Ebbanesis, duo musicale composto da Viviana Cangiano e Serena Pisa nasce per gioco sul web, a giugno 2017. Dopo aver pubblicato alcuni video sui rispettivi profili decidono di aprire una pagina Facebook, supportate da alcuni addetti ai lavori. Da li il progetto si è trasformato in vere e proprie occasioni di lavoro. Hanno collaborato con Maurizio de Giovanni, Luca Iavarone (fanpage.it) e Elena de Curtis, nipote del principe della risata, Totò.

Positano, Costiera amalfitana . Stasera, alle 21,00 ancora la musica protagonista con il virtuosismo delle voci di Viviana Cangiano e Serena Pisa, ovvero il duo Ebbanesis che, dopo il successo mediatico ottenuto anche grazie alla partecipazione del talent televisivo “Tu Si Que Vales!”, rallegrerà ed emozionerà la platea della Piazzetta di Nocelle con il concerto per due voci e chitarraSerenvivity”.

Per la prima volta al Festival di Positano, stasera, alle 21,00, arriva a Nocelle il duo musicale Ebbanesis, composto da Viviana Cangiano e Serena Pisa, con il concerto per due voci e chitarra “Serenvivity”. Ancora la musica dunque protagonista con il virtuosismo delle voci delle due giovani artiste che, dopo il successo mediatico ottenuto anche grazie alla partecipazione del talent televisivo “Tu Si Que Vales!”, rallegrerà ed emozionerà la platea della Piazzetta di Nocelle.

Ebbanesis, duo musicale composto da Viviana Cangiano e Serena Pisa nasce per gioco sul web, a giugno 2017. Dopo aver pubblicato alcuni video sui rispettivi profili decidono di aprire una pagina Facebook, supportate da alcuni addetti ai lavori. Da li il progetto si è trasformato in vere e proprie occasioni di lavoro. Hanno collaborato con Maurizio de Giovanni, Luca Iavarone (fanpage.it) e Elena de Curtis, nipote del principe della risata, Totò.

Hanno avuto riscontri positivi da maestri come Isa Danieli, Lina Sastri, Teresa de Sio, Carlo Cerciello, Fiorenza Calogero e tanti altri. La partecipazione a “Tu si que vales” ha dato loro maggiore visibilità sul web aumentando così il numero dei followers sui social.

A dicembre 2017 hanno debuttato al teatro Bellini di Napoli con “Dignità autonome di Prostituzione” di Luciano Melchionna.

Attualmente sono impegnate in importanti progetti teatrali sia come attrici che come cantanti. Il loro repertorio attraversa la musica swing, classiche napoletane, macchiette, popolari, villanelle e tanto altro. Due voci e una chitarra che collaborano in totale armonia. In concerto classici della canzone napoletana come “Reginella”, “ ‘O sarracino”, “Rondinella”, ” ‘O zappatore”, “ ‘A rumba de scugnizzi”, “ ‘O sole mio”, tutti rivisitati. Uno spettacolo che non delude le aspettative, la vis comica che le due artiste danno ad alcuni pezzi rende ancora più interessante e divertente il concerto. Due giovani donne che riescono a tenere il palco con la loro verve e l’innata passione per la musica che le unisce.

La strana coppia

Il duo nato per caso sul web è arrivato al grande pubblico dopo la partecipazione al programma televisivo di Canale 5 “Tu Si Que Vales!”.

https://www.facebook.com/Positano Teatro Festival – Premio Annibale Ruccello

http://www.comune.positano.sa.it/

prenotazioni tel.089.8122535

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.