Positano presto dedicherà una sua strada a don Raffaele Talamo

Era il 22 agosto 2005, quando il nostro amato Parroco Don Raffaele Talamo, ci ha lasciati. Adesso il Comune gli intitolerà una strada

L’Amministrazione Comunale di Positano, con delibera di Giunta n. 70 del 21.05.2018, ha deciso di intitolare una strada del paese al suo beneamato parroco, a tredici anni dalla sua salita al cielo.

Questo non può far altro che rendere felice tutta la Comunità di Positano, che ricorda la figura di Don Raffaele nei suoi modi così cordiali e che vede in questa azione dell’Amministrazione  il prendere atto di quanto  Don Raffaele abbia significato per Positano e quanto abbia fatto per il suo amato paese.

Il suo sguardo, le sue parole erano per i suoi parrocchiani, così legati a lui, momenti che ancora oggi rimangono scolpiti nell’intimo. Don Raffaele accoglieva tutti, senza alcuna distinzione. La bontà era la sua peculiarità.

Nella delibera l’Amministrazione “intende procedere alla intitolazione di un tratto di strada già vicolo Vito Savino in “Largo Don Raffaele Talamo”, per ricordare e onorare la straordinaria figura di Don Raffaele Talamo, parroco di Positano per più di trentacinque anni”,trentasette per la precisione.

Largo Don Raffaele Talamo, prenderà il  già vicolo Vito Savino esteso dall’incrocio con via dei Mulini fino al civico n. 1 escluso di vicolo Vito Savino e all’incrocio con via Rampa Teglia.  Il  cambio di denominazione, ispirato alla volontà di assegnare nomi strettamente legati al Comune ed al suo territorio, non ha un forte impatto e non crea disagi alla cittadinanza, considerato che interessa un tratto di strada circoscritto e che coinvolge poche abitazioni“, così conclude la delibera.

Aspettiamo con gioia il giorno ufficiale dell’intitolazione per poter dedicare nuovamente un pensiero al nostro caro Don Raffaele.

Clicca qui per vedere la planimetria esplicativa

Commenti

Translate »