Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, gestione rifiuti: Penisola Verde fa causa al Comune per quasi 400 mila euro

Penisola Verde non ci sta e si attiva. La società dei servizi che si occupa della gestione dei rifiuti a Sorrento e Piano di Sorrento ha deciso di far causa al Comune carottese perché vanterebbe diverse centinaia di migliaia di euro di credito per il suo servizio. Ecco perché la società ha deciso di agire legalmente in tal senso.

Qualche giorno fa, è stato inviato il decreto ingiuntivo emesso dal Tribunale di Torre Annunziata: la cifra che il Comune non avrebbe ancora versare sarebbe di ben 385.424,42 euro, a cui si aggiungono gli interessi e le spese di procedura. Una cifra davvero importante che sarebbe legata all’emergenza rifiuti in Campania di diversi anni fa.

L’amministrazione di Piano di Sorrento, dal canto suo, ha fatto subito sapere subito, tramite una delibera comunale, di voler rispondere legalmente al decreto ingiuntivo e ha già incaricato i legali dell’Ente per occuparsi della causa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.