Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Penisola Sorrentina, l’ammiraglio Giovanni Pettorino visita i comuni di Sorrento, Vico Equense, Piano di Sorrento e Massa Lubrense

L’ammiraglio Giovanni Pettorino ha fatto visita alla Penisola Sorrentina. Durante il weekend, il comandante generale della Capitaneria di Porto ha visitato i comuni di Sorrento, Massa Lubrense, Vico Equense e Piano di Sorrento con al seguito il personale della Capitaneria di porto di Castellammare.

A Sorrento, Pettorino è stato accolto dal luogotenente Enrico Staiano e dal sindaco Giuseppe Cuomo. A Massa Lubrense, Pettorino, accompagnato da Arturo Faraone, direttore marittimo della Campania e sempre da Guglielmo Cassone, Comandante della Guardia Costiera di Castellammare di Stabia, ha anche visitato il Parco di Punta Campanella. Qui è stato accolto dal Presidente e dal direttore del Parco Marino, Michele Giustiniani e Antonino Miccio, insieme al sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balduccelli. Il comandante Pettorino ha potuto apprezzare i magnifici scorci di Punta Campanella a bordo del Gozzo dell’Area Marina Protetta. Tappa nella Baia di Ieranto, liberata dalle imbarcazioni grazie al lavoro del Parco, dei volontari e della Capitaneria. Poi, incursione rapida ai Galli, zona B del Parco e infine visita al campo ormeggio de Le Mortelle, vicino Marina del Cantone, dove 35 imbarcazioni possono ormeggiare senza causare danni alla prateria di posidonia.

Visita, come detto, anche alla città di Vico Equense, con il sindaco Andrea Buonocore che ha accolto al meglio il comandante. Pettorino ha nuovamente manifestato la propria vicinanza ai rappresentanti della Guardia Costiera, successivamente ha fatto visita a marina di Seiano per godere del panorama unico.

Ricordiamo che Pettorino è insignito dell’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, della medaglia Mauriziana, della Croce d’oro per anzianità di servizio militare, Croce Commemorativa per attività di soccorso internazionale in Albania svolta dalle Forze Armate Italiane e di Croce di Cavaliere con Spade dell’Ordine al Merito Melitense.- E’ insignito, inoltre, dell’ onorificenza di Cavaliere di merito con placca del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.