Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori. Il Gruppo Consiliare di Minoranza: “Dimissioni e Subito”

Il Gruppo Consiliare Progetto per Minori dirama un comunicato sulla gestione della Miramare Srl

Non può essere un caso, sempre più spesso la nostra amministrazione si trova al centro di vicende giudiziarie , nonostante il nostro ruolo di vigilanza sia stato riconosciuto, in maniera univoca, in termini di serietà  ed affidabilità, ribadire ancora una volta “ lo avevamo detto”, serve davvero a poco , pagine e pagine di relazioni, informative ,interrogazioni, interpellanze e quant’altro non sono bastate per fare tornare indietro i Reali artefici di questo pastrocchio

Alla vigilia della festa della nostra patrona, giunge la notizia del rinvio a giudizio per l’amministratore della società Miramare srl , la nuova creatura tanto cara al Sindaco Reale e al suo vice, al punto da far accelerare tutte le procedure commettendo ancora svariati errori . Questo continuo sfoggio di superiorità ,che prevarica tutto e tutti, arrivando al  delirio di  onnipotenza, dove tutte le regole anche le più elementari , quelle morali, vengono calpestate, forse alterate nella  lucidità  .

Dimissioni, e subito, in primis dell’ amministratore come anticipammo in consiglio comunale . Ma dimissioni per il Sistema , come lo chiamammo il giorno successivo al nostro insediamento , dimissioni per chi l’ immondizia non la paga nonostante decida le aliquote per tutti , dimissioni per chi grazie a questo sistema  inventa un lavoro da manager per chi fino a ieri aveva problemi a sbarcare il lunario, dimissioni per chi, come questa maggioranza ,ha più che raddoppiato i costi del servizio , dimissioni per chi continua a portare malaffare in questo paese , per chi non tiene conto della salute delle persone facendo  proliferare antenne e quant’altro e per quelle persone che pur di guadagnare, non badano nemmeno alla salute dei propri figli , per quelle persone che sono divenuti i padroni incontrastati di casa nostra , ai quali prima o poi dovremo chiedere il permesso di uscire di casa oltre che di consentirci un tuffo a mare , a quelli che alle spalle continueranno ad accoltellare il cittadino che lavora ,a quelli che acquisteranno casa nostra al prezzo di stoch , a quelli a cui tutto è consentito .

 

Il gruppo Consiliare Progetto per Minori

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.