Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maria Sharapova in vacanza a Positano: gita a Nerano prima di lasciare l’Italia. Ecco la storia

L'incredibile vacanza della tennista russa, la sportiva più famosa al mondo

Maria Sharapova è in vacanza a Positano. La tennista russa, una delle atlete più belle di sempre, eletta da Forbes tra le 100 celebrità più potenti del pianeta, ha scelto la Costiera Amalfitana per le proprie vacanze. La gigante bionda, in questa occasione dopo tante relazioni è venuta da single in Costiera, mentre l’ultima volta è stata con il cestista Sasha Vujacic.

Maria Sharapova Positano

La 31enne sportiva ritorna a Positano dopo otto anni nel suo albergo preferito, l’Hotel San Pietro,  gestito con grande accuratezza per i dettagli dalla famiglia Cinque, che si conferma tra le strutture di lusso più apprezzate al mondo, specie dagli sportivi.

Nelle sue storie su Instagram, la sportiva mostra i suoi momenti di relax, dedicati a gite in barca e alla buona cucina mediterranea. La bellissima tennista, ha poi seguito la rotta dei Vip di questa estate che porta in quel di Nerano: la russa è stata da Tommaso a Lo Scoglio ed ha degustato gli intramontabili “spaghetti alla Nerano”.

Maria Sharapova Positano Nerano

“Posso postare fior di zucca, polipi grigliati, pomodori di stagione, scampi fritti, acciughe, pasta senza glutine e zucchine provati a Lo Scoglio, ma ho appena postato questi fichi come scuse per aver ritardato la nostra partenza. Italia, quando devi farlo per bene!”, questa è la simpatica didascalia ad una foto su Instagram, in cui la tennista ed imprenditrice afferma di aver voluto vivere appieno le sue vacanze.

Maria Sharapova, attualmente nel suo sport è la numero 23 del ranking internazionale. Nel 2005 è stata la numero uno, quando appena 17enne conquistò il torneo di Wimbledon nel 2004: tra il 2006 e il 2014 vince altri quattro grandi slam (Us Open, Australian Open e due Roland Garros), oltre che una medaglia olimpica. La sua carriera da tennista è tuttavia stata frenata nel 2016, quando risultò positiva all’antidoping.

La Sharapova è ritornata in campo nel 2017 con buoni risultati, ma la tennista trapiantata negli Stati Uniti ha saputo ben sfruttare la sua popolarità per promuovere brand importanti, tanto che nel 2013 ha lanciato un suo marchio di caramelle, le Sugarpova, vendute dallo store del proprio sito web. La bella siberiana è la donna sportiva più seguita al mondo sui social oltre a risultare tra le più pagate.

La notizia della Sharapova dopo l’anteprima di Positanonews  è stata ripresa il 21 luglio da Il Mattino di Salerno con un bell’articolo di Ciriaco Viggiano Rimane ancora lontana dai livelli raggiunti tra il 2004 e il 2014, prima della squalifica per doping, quando dominava sui campi di tutto il mondo col suo gioco d’attacco e le sue inconfondibili urla. Quanto a bellezza, fascino e gradimento da parte del pubblico, però, Maria Sharapova continua a non avere rivali. La 31enne tennista russa ne ha dato prova negli ultimi giorni, trascorsi tra la costiera amalfitana e la penisola sorrentina: una vacanza all’insegna del sole, del mare e della buona tavola le cui immagini, postate su Instagram, hanno fatto immediatamente il giro del web. Il soggiorno campano della Sharapova coincide con l’annuncio del suo forfait alla prima edizione del torneo di San Josè, in programma dal 30 luglio al 5 agosto. Per la russa, attualmente 21esima nel ranking Wta, si tratta della terza rinuncia della stagione dopo quelle a Dubai, Miami e Birmingham. Senza considerare l’eliminazione ai quarti di finale del Roland Garros, dove è stata sconfitta dalla spagnola Garbine Muguruza, e la brutta sconfitta all’esordio a Wimbledon, per mano della connazionale Vitalia Diatchenko. Delusioni che Maria ha scelto di metabolizzare regalandosi qualche giorno di relax in una terra baciata dal sole. Ospite di un hotel di lusso a Positano, la statuaria bionda dagli occhi di ghiaccio è stata avvistata sulla Spiaggia Grande e tra i vicoli della Città verticale. E, in entrambe le circostanze, ha fatto sfoggio della sua bellezza: prima in pantaloncino blu con camicia grigia oversize, cappello in paglia a falda larga e occhiali da sole, poi in vestitino rosso con scollo a barca, la Sharapova è stata ben presto notata dagli altri turisti e dai tanti appassionati di tennis. Ma è in penisola sorrentina che la 31enne ha dato il meglio di sé insieme al gruppo di amici che l’accompagna.
Giunta a Marina del Cantone dall’arcipelago de Li Galli a bordo di un motoscafo di lusso, la tennista ha fatto tappa al ristorante «Lo Scoglio», tradizionale buen retiro di centinaia di vip provenienti da ogni parte del mondo. E qui ha derogato alla sua inflessibile dieta gustando spaghetti alla Nerano, piatto simbolo della cucina locale, pomodori, fiori di zucchine e scampi fritti. E non è ripartita se non dopo aver fatto incetta di fichi da gustare a bordo del motoscafo, magari dopo aver fatto il bagno: una prelibatezza che la famiglia De Simone, titolare dello «Scoglio», coltiva nelle tenute di Pontone e Villaggio Casa.
Chi l’ha riconosciuta, nel suo chemisier a righe valorizzato da un look minimal, racconta di una donna incredibilmente affascinante e sorridente. «Sembrava una delle tante belle ragazze straniere che vengono in Costiera per le vacanze – racconta un fan presente sulla spiaggia di Nerano – All’inizio nessuno aveva capito chi fosse. Poi la sua altezza e i suoi lunghi capelli biondi, insieme al suo garbo e alla sua semplicità, hanno catalizzato l’attenzione di tutti». Insomma, grazie alla sapiente programmazione degli impegni agonistici e a qualche giorno di relax, la Sharapova ha ritrovato il sorriso dei tempi d’oro: un passo decisivo nella sua rincorsa ai vertici del tennis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.