Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Francia 1-0 Belgio. Notte stellare per i blues!!

Più informazioni su

La Francia è la prima finalista di questo splendido mondiale. Oggi si attende la seconda finalista, in campo alle 20:00 tra Croazia e Inghilterra. Deschamps passa con una testata di Samuel Umtiti in una partita non facile da sbloccare.

Film della gara

Il Belgio si affida soprattutto ai colpi del suo fuoriclasse Hazard che nella prima metà di gioco si rende pericoloso in due occasioni: la prima volta servito da De Bruyne conclude col sinistro a fil di palo; la seconda è molto più pericolosa. Eden si libera di un avversario e conclude col destro in posizione laterale, salva Varane che la devia in calcio d’angolo. Ma la Francia ha un ritmo molto veloce, grazie alle fiammate di Mbappé, la classe di Pogba e l’aiuto nella manovra molto importante di Griezmann. Le seconde palle erano sempre dei francesi che in questo modo avevano maggior possibilità di arrivare in area di rigore. L’occasione più importante del primo tempo capita sui piedi di Pavard, che s’inserisce alle spalle di Vertonghen e viene servito dal solito Mbappé che lo mette a tu per tu con Courtois, il francese conclude sul secondo palo ma il portierone belga la sposta in calcio d’angolo. La Francia domina in ogni parte del campo e con un’altra ripartenza va vicina al gol. Mbappé servito sulla corsa mette in mezzo per Giroud che per paura del difensore conclude malamente sul fondo. Nell’aria si sentiva che i blues potevano sbloccare la partita da un momento all’altro e in apertura del secondo tempo al 51′ su un calcio d’angolo la sblocca Umtiti che si libera di Alderweireld e fulmina il portiere. L’idea di Martinez d’inizio gara in cui prevedeva 3 centrocampisti di sostanza non ha dato i suoi frutti, infatti l’allenatore belga ha provato ad inserire giocatori rapidi, ma che in questo modo facevano saltare tutti gli schemi. Esempio l’ingresso di Mertens che ha provato diversi cross molto invitanti ma che non sono stati sfruttati. Il napoletano-belga non è riuscito a rendersi pericoloso a causa della posizione laterale. Il Belgio crea poco e niente e la Francia negli ultimi minuti ha anche le occasioni per chiuderla. Griezmann e Tolisso vengono fermati da Courtois. Al 96′ esplode la festa dei francesi. La Francia vola in finale per la terza volta negl’ultimi 6 mondiali dal 1998.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.