Costa d’Amalfi, tra rinnovi e arrivi: ok a Mascolo e Marino, in difesa preso Biancardi

Il Costa d’Amalfi dopo l’ingaggio del nuovo trainer Osvaldo Ferrullo, che ha rimpiazzato Alfonso Contaldo per un mancato accordo con la società, sta allestendo la rosa in vista della preparazione precampionato. Nel prossima stagione di Eccellenza, sono arrivate importanti riconferme, a partire dal rinnovo del capitano Marco Cestaro e il bomber di Praiano, Aldo Marino, due calciatori che hanno un legame importante con la maglia del Costa d’Amalfi.

Un altro rinnovo che suona come un acquisto è quello del “Cobra” Gianmarco Mascolo: l’ex Carpi a suon di gol e assist (11 gol e 12 assist nel solo girone di ritorno) ha conquistato la piazza con le proprie giocate, trascinando i biancoblu verso la salvezza. Oltre a Mascolo sarà a disposizione di mister Ferullo anche l’estremo difensore Vincenzo Napoli, una riconferma importante per la formazione costiera.

Il Costa d’Amalfi sta prestando molta attenzione a puntellare il pacchetto arretrato: sono riconfermati il difensore Gianluca Vigorito ed il terzino sinistro Giovanni D’Amora, con quest’ultimo che ha incassato la fiducia della società nonostante una parte della scorsa stagione travagliata dagli infortuni. Intanto in Costiera il primo acquisto è Marco Biancardi, difensore classe 1984, ormai ex Palmese e con tanta esperienza alle spalle in serie D.

Biancardi ha vestito in quarta serie le maglie di Sapri, Manduria, Venafro, Scafatese, Angri, Pomigliano, Budoni, Sant’Antonio Abate e Battipagliese, negli ultimi ha poi militato nei campionati di Eccellenza, passando tre stagioni a Marigliano e restando in nell’ultima stagione nel napoletano tra le fila della Palmese, squadra con cui ha raggiunto la sesta posizione in classifica nello stesso girone del Costa d’Amalfi.

Commenti

Translate »