Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de Tirreni, attentato ai panettieri. Incendiato furgone e negozi

Più informazioni su

Cava de Tirreni . Due furgoni della Boulangerie di corso Mazzini in fiamme: è giallo. Poche settimane fa è stata incendiata la panetteria di prossima apertura «Non solo pane». I carabinieri indagano sul rogo doloso e soprattutto cercano di scoprire se c’è un collegamento tra i due episodi. Alla presunta lista di roghi ai fornai si aggiungerebbe un altro dell’anno scorso, messo a punto sempre in corso Mazzini, nei pressi dello stadio comunale.
L’allarme è scattato poco dopo l’una della notte tra giovedì e ieri. Nei pressi della Boulangerie è andato in fiamme un furgone, un altro rogo ne ha danneggiato un secondo poco distante (circa cinquanta metri) parcheggiato in via Degli Aceri. Le fiamme e l’odore acre del fumo hanno svegliato i residenti, che hanno allertato i vigili del fuoco.
LE IPOTESI
Sul posto i caschi rossi della Compagnia di Salerno che hanno avviato le operazioni di spegnimento, e cercato indizi per stabilire la causa del rogo. I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica e scoprire se si tratta di un attentato. Al momento non c’è la certezza del dolo, anche se i precedenti episodi in città incutono dubbi e sospetti. Qualche settimana fa un vasto incendio ha distrutto l’ex bar «Non solo latte» di via Crispi, in procinto di riaprire come panetteria. L’anno scorso un altro rogo misterioso ha colpito, prima dell’apertura, un fornaio in corso Mazzini. Agli investigatori non sfugge un dettaglio: gli incendi interessano tutti il settore panetteria. Ieri mattinata i militari hanno ascoltato i gestori dell’attività e i dipendenti che ci lavorano. Un aiuto potrebbe arrivare dalle telecamere attive in palazzi ed attività commerciali. Per ora restano i sospetti e la paura serpeggia tra residenti e commercianti. Simona Chiariello , Il Mattino

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.