Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare, donna aggredita dall’ex nella villa Comunale: salvata da due immigrati senegalesi

Nella serata di ieri una donna è stata aggredita nella villa Comunale di Castellammare di Stabia. Erano le 22,30 circa quando un uomo, che apparentemente aveva fatto abuso di alcol, ha aggredito violentemente una donna, colpendola diverse volte davanti ai passanti.

Ad aggredirla un uomo ucraino, con diversi precedenti (aveva anche aggredito un pubblico ufficiale in passato). Il tutto, come detto, si è svolto sotto gli occhi dei passanti, nessuno dei quali è intervenuto concretamente: ad intervenire e a bloccare un’aggressione che sarebbe potuta finire in tragedia, due venditori ambulanti senegalesi.

Uno ha trattenuto l’aggressore, mentre l’altro ha strappato via dalle sue grinfie la donna, in stato di shock. Solo alcuni minuti dopo sono intervenute le Forze dell’Ordine: prima la Polizia Municipale, successivamente i Carabinieri. L’uomo è stato immobilizzato e portato in Caserma, dove è stato identificato. La sua ex compagna, una donna moldava di 48 anni, l’aveva denunciato solo un mese fa per stalking: quest’ultima è stata portata presso l’ospedale San Leonardo per controlli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.