Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Carabinieri, controlli ANTI ALCOL a raffica e non solo in Costiera Amalfitana!

Nello scorso fine settimana ed in particolare nella notte tra sabato e domenica, i carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno attuato un servizio notturno coordinato che ha visto impiegate le pattuglie di tutti i reparti dipendenti: il Nucleo Operativo e radiomobile e le cinque stazioni di Amalfi, Maiori, Positano, Ravello e Tramonti, oltre che, in loro ausilio, anche il Nucleo Ispettorato del lavoro di Salerno ed un’ambulanza della Croce Bianca di Salerno, dotata di etilometro e drug test.

Controllo della movida notturna

Il servizio finalizzato al controllo della movida della Costiera ed alla prevenzione delle stragi del sabato sera si è concluso con un bilancio positivo. Ai vari posti di controllo lungo l’arteria amalfitana ed all’uscita dei principali locali notturni sono stati sopposti ad alcol test oltre 40 guidatori, di cui 10 di essi anche a drug test. Quattro di essi sono risultati positivi allo stato di ebbrezza da alcol (due di essi con tasso alcolemico fra 0,5 e 0,8 ed altri due con tasso di 1.3 per i quali è scattata la denuncia penale). Le pattuglie impiegate in borghese hanno, invece, fermato 6 giovanissimi trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale. Inoltre, sono stati fermati due giovani alla guida senza aver mai conseguito la patente necessaria ai quali è stata inflitta una sanzione amministrativa pari a 5000 euro, inoltre sono state fermate 4 auto senza assicurazione o revisione.

I militari del Nucleo Ispettorato del lavoro di Salerno hanno effettuato anche alcuni controlli in dei locali notturni allo scopo di controllare le ditte di vigilanza ed i contratti di lavoro dei dipendenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.