Quantcast

Bagnino chattava con lo smartphone: multato dalla Guardia Costiera

Un bagnino, sorpreso a chattare con lo smartphone durante il servizio, è stato multato dalla Guardia Costiera. La vicenda è accaduta a Porto Recanati, dove un 26enne in possesso di brevetto per il salvataggio in mare, in una giornata con forte vento e mare mosso, era intento a scambiare messaggi su WhatsApp e nel mentre c’erano anche bambini in acqua. La Guardia Costiera ha colto in fallo il giovane, elevandogli una sanzione da 1032 euro.

Commenti

Translate »