Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ALLARME CALDO, tre malori a Positano anche nei pressi del Sirenuse. Manca un presidio sanitario!

Il caldo asfissiante di questi giorni purtroppo colpisce anche la salute delle persone e non sempre le misure preventive funzionano come nemmeno le misure successive all’accaduto dei misfatti riguardanti la nostra salute. La notizia principale è che sulla Spiaggia Grande di Positano, per la prima volta nella storia recente, non c’è un presidio sanitario ancora, e siamo a inizio agosto.. Forse ci sarà per qualche settimana a estate quasi finita. Ci sono dei problemi circa la soluzione da trovare e non se ne capisce bene il motivo francamente, ci manca effettivamente la presenza della croce rossa sulle spiagge, cosa sulla quale bisognerebbe riflettere ed intervenire.

Continui interventi delle ambulanze e croce rossa

Ci sono, dunque, continui interventi delle ambulanze e della croce rossa provenienti da due posizioni: quella a Fornillo, nella scuola media, e dalla numero 2 che si trova sulla strada statale nei locali di proprietà della Chiesa che sono stati adibiti per questo tipo di interventi. Proprio stamattina c’è stato un intervento che ha causato un blocco del traffico in via Cristoforo Colombo, nei pressi dell’albergo Sirenuse, poi ancora un altro intervento nel pomeriggio ed altri malori in spiaggia causati sempre dal caldo eccessivo che sta caratterizzando questi giorni dove non sempre è intervenuta la croce rossa.

Necessità di una presenza in Spiaggia 

Lo stiamo dicendo da tempo. E’ necessaria una presenza in spiaggia di qualche volontario che sia almeno di ausilio ai soccorsi. E’ davvero incredibile che non ci sia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    E chi se ne frega !!!
    Basta che sto bene io, non c’è alcun bisogno di sanità da nessuna parte…..anzi sà che c’è di nuovo ? Togliamo pure quello che già esiste….tanto è insufficiente.