Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

16 luglio: buon onomastico Carmine, Carmen, Carmelo e Carmela

Carmen e Carmela sono nomi molto comuni in Italia. La diffusione maggiore si conta in Campania, dove è particolarmente sentito il culto della Madonna del Carmine. Le altre regioni che contano una alta percentuale di diffusione del nome sono la Sicilia, la Puglia e la Calabria. Al Sud sono ancora molte sentite alcune tradizioni popolari che prevedono grandi festeggiamenti in onore alla Beata Vergine del Carmelo.

La data dell’onomastico Carmela coincide con il giorno in cui avvenne la famosa apparizione mariana. Nel 1251 Simone Stock, priore generale dell’Ordine Carmelitano, vide la Madonna circondata da angeli e con in braccio il Bambino.

E’ in quell’occasione che si conoscono i poteri associati allo scapolare, l’abitino in grado di proteggere i credenti dal fuoco dell’Inferno e dalle sofferenze del Purgatorio.

Secondo alcune teorie il nome deriverebbe dalla parola ebraica Karmel, che significa “giardino di Dio”. Il termine sarebbe poi stato adottato anche dalla lingua greca nella forma Karmelos, per diventare poi Carmelus in latino. Il significato di Carmela è quindi giardino di Dio, e la variante Carmen venne adottata per devozione alla Madonna del Carmelo.

La famosa apparizione avvenne il 16 luglio 1251, data in cui si festeggia l’onomastico Carmela. Il primo profeta di Israele Elia, secondo quanto riportato dalla tradizione, dimorava proprio sul monte Carmelo. Il monte è situato ad Ovest di Nazareth in Palestina. Era il IX secolo A.C. quando il profeta vide arrivare la vergine la quale iniziò ad alzarsi proprio verso la cima del monte Carmelo. Fu in quel momento che iniziò a piovere e la comunità di Israele poté salvarsi dalla siccità. Nel Primo Libro dei Rè dell’Antico Testamento è raccontata la storia del profeta Elia, che sul famoso monte adunò una comunità di uomini. L’intento del profeta era quello di vivere in difesa della fede in Dio.

Il 16 luglio 1251 Simone Stock vide la Madonna del Carmine, che annunciava la Grande Promessa di Salvezza per tutti coloro i quali avessero abbracciato gli ideali di vita cristiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.