Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

‘Una voce per l’Agro’: comunicato stampa finale

Più informazioni su

Il 10 giugno scorso Il comune di San Valentino Torio, il cuore pulsante dell’agro nocerino-sarnese, ha ospitato la finale del concorso Una voce per l’Agro. San Valentino Torio , il cosiddetto paese degli innamorati, piccolo ma pieno di fascino, immerso nella natura, tranquillo e vivace nello stesso tempo. L’evento voluto fortemente dall’amministrazione comunale nella persona del primo cittadino dr. Michele Strianese e dall’assessore alla cultura e spettacolo Enzo Ferrante. Piazza Amendola era gremita di persone per assistere alla sfida finale dei 16 artisti rimasti  in gara che si sono contesi il titolo di vincitore. L’evento è stato ripreso integralmente da Rtc Quarta Rete, in contemporanea c’è stata la diretta di radio MPA che ha effettuato anche le interviste a tutti gli artisti partecipanti alla kermesse.La manifestazione è stata condotta con grande maestria dalle giornaliste Edda Cioffi e Cinzia Tattini. Madrina della serata l’attrice vesuviana Lucia Di Martino. Direttore artistico nonché organizzatore di tutta la manifestazione è stato il poeta, vincitore di numerosi premi letterari a livello nazionale, Pietro Baratta. La vincitrice del concorso canoro è stata l’artista di Balvano Luisa Picerno che ha ricevuto una borsa di studio di quattro lezioni messa a disposizione dallo studio di produzione Big Stone, per iniziare un progetto artistico che vedrà la realizzazione di un singolo per Sanremo giovani,  inoltre la stessa vincitrice del concorso sarà intervistata dalla radio media partner con il relativo passaggio del brano che gli sarà realizzato. Targa e trofeo per il secondo e terzo classificato, che si sono aggiudicati rispettivamente gli artisti angresi, Vincenzo Viscardi ed Elvira Del Sorbo. Inoltre per due candidati che non sono risultati nella rosa dei vincitori, più precisamente per l’artista di Pagani Anna Cuore e per il tenore di Torre del Greco Antonio De Rosa, ci sarà la partecipazione gratuita ai corsi dei laboratori del “Village music academy” tenuti da discografici, giornalisti e produttori di fama nazionale, per la promozione e formazione dei talento, con inserimento nel panorama artistico nazionale, presentazione alle “GRANDI” case discografiche e cinematografiche, lezioni di canto, recitazione, movimento scenico, ballo da parte di docenti big, partecipazioni a talent televisivi e alle selezioni dell’area Sanremo, essendo partner ufficiale dello stesso festival, logicamente per gli allievi più talentuosi. L’artista Antonio De Rosa è stato altresì scelto dal produttore discografico della big stone studio, Massimo Curzio, per un corso preparatorio che gli darà concrete possibiltà di realizzare un inedito da poter presentare a Sanremo Giovani 2019. Tra gli ospiti  d’onore alla finale del concorso abbiamo avuto una ragazza artisticamente strepitosa che si è fatta conoscere già al grande pubblico, la bella e professionale Sophia Barzotti e direttamente dal programma Prodigi di Rai Uno, condotto da Flavio Insinna, la talentuosa Carla Paradiso. Ricordiamo tra gli altri ospiti presenti all’evento, il ballerino di danze urbane Stefano Giangrande,la vincitrice del concorso canoro “Una voce per Scafati” Michela Baselice, il giovanissimo Vincenzo Oliva e Antonella Mancusi.Tra i giurati che sono intervenuti ricordiamo innanzitutto i rappresentati delle radio media partner, annoveriamo Italia Radio, Radio Amore, Radio Antenna Uno, Radio Stereo 5, Radio MPA, Radio Blue Star, Radio Divina Fm. Saranno proprio queste radio che intervisteranno il vincitore del concorso dopo la realizzazione del brano inedito. Ricordiamo inoltre che sono stati  presenti i giornalisti di diverse testate, tra i quali ricordiamo Marica Lamberti giornalista nonché speaker di Radio Bussola 24, abbiamo avuto ancora sempre in qualità di giurati, le cantanti di fama nazionale Grazia Guerra ed Emilia Zamuner, i musicisti, nonché autori, compositori e cantanti : Marcello Attanasio e Massimo Curzio, quest’ultimo titolare dello studio Big Stone per produzioni artisti emergenti Tra le autorità politiche che hanno presenziato l’evento ricordiamo la dr.ssa Maria Rosaria Vitiello consigliere politico della Provincia di Salerno per le politiche culturali, educative e scolastiche, e la dr.ssa Carmela Sermino assessore alla giustizia sociale e sviluppo del territorio della terza muncipalità del Comune di Napoli, il primo cittadino di San Valentino Torio dr. Michele Strianese, l’assessore Enzo Ferrante e tutta l’amministrazione comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.