Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. “Dai Venite in Vacanza a Vico!”: una canzone dal progetto Scuola Viva dell’I.C. Costiero per invitare tutti a visitare la città foto

Più informazioni su

Vico Equense. “Dai Venite in Vacanza a Vico!”: nasce una canzone dal progetto Scuola Viva, II annualità nell’ambito del POR Campania FSE 2014-2020 dell’Istituto Comprensivo Costiero per invitare tutti a visitare la città. Il motivo prende spunto da quella che ha vinto l’ultimo festival di Sanremo.

La canzone è stata presentata ieri sera nel chiostro della SS. Trinità e Paradiso nell’ambito del sottoprogetto “Si, fa sol…cantando” diretto dalla maestra Cecilia Manganaro, partner della scuola con l’Associazione Amici della Musica Santa Cecilia. Di seguito il testo completo in anteprima.

‘A VICO EQUENSE

QUI C’È IL PIZZAIOLO,

IL CAMERIERE,

IL GRANDE CUOCO,

ED IL BARBIERE.

POI C’È L’ARTIGIANO,

IL PESCATORE,

IL BARISTA DI PIAZZA,

ED IL CALCIATORE.

PERCHÉ NON VIENI?

QUI C’È IL COMMERCIANTE,

LA VIGILESSA,

IL BRAVO DOTTORE,

I PRETI E LA MESSA.

POI C’È IL CONTADINO,

CON LE SUE MANI,

SPORCHE DI TERRA,

E DEL SUO VINO.

PERCHÉ NON VIENI?

PERCHÉ NON VIENI QUA?

DAI,

VENITE IN VACANZA,

‘A VICO EQUENSE,

CA’ SE CANTA, E SI DANZA,

CHIST’ANGULE ‘E MUNNO,

CHE È TUTTO NU SUONNO,

È NU PARAVISE,

PICCIRILLE E BELLILLO,

CO’ MARE, CO’ CIELO

E CHE STELLE!

CO’ CALORE E STA GENTE,

TUTTE E CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

E VAI DI CORSA,

A MANGIARE LA PIZZA,

E ALL’ASSALTO,

DI GELATO E DELIZIA.

POI DEVI ASSAGGIARE,

DAL VERO ARTIGIANO

IL PROVOLONE,

QUELLO PAESANO.

PERCHÉ NON VIENI?

E POI C’È IL MUSEO,

DA VISITARE,

PASSEGGIATA IN VILLETTA,

E LA CATTEDRALE,

ANDIAMO AL FAITO,

POI SCENDIAMO GIU’ AL MARE,

A VEDERE IL TRAMONTO,

E L’ALBA ASPETTARE.

PERCHÉ NON VIENI?

PERCHÉ NON VIENI QUA?

DAI,

VENITE IN VACANZA,

‘A VICO EQUENSE,

CA’ SE CANTA, E SI DANZA,

CHIST’ANGULE ‘E MUNNO,

CHE È TUTTO NU SUONNO,

È NU PARAVISE,

PICCIRILLE E BELLILLO,

CO’ MARE, CO’ CIELO

E CHE STELLE!

CO’ CALORE E STA GENTE,

TUTTE E CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

MA QUANDO I MURI,

VANNO AD IMBRATTARE,

IL PAESAGGIO A DETURPARE,

NON POSSIAMO

STARE LI A GUARDARE,

SI DEVE SUBITO RIMEDIARE.

LA NOSTRA TERRA

DA DIFENDERE,

QUESTA RICCHEZZA

DA PROTEGGERE,

PERCHE’ È QUI

CHE VOGLIAMO STARE!

DAI,

VENITE IN VACANZA,

‘A VICO EQUENSE,

CA’ SE CANTA, E SI DANZA,

CHIST’ANGULE ‘E MUNNO,

CHE È TUTTO NU SUONNO,

È NU PARAVISE,

PICCIRILLE E BELLILLO,

CO’ MARE, CO’ CIELO

E CHE STELLE!

CO’ CALORE E STA GENTE,

TUTTE E CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

CHIU’ BELLE!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.