Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Uomo ritrovato in una pozzanghera di sangue, si indaga

Nella giornata appena trascorsa un uomo di mezza età è stato ritrovato nel salernitano, precisamente a Baronissi, comune molto vicino a Fisciano dove è ubicata l’Università degli Studi di Salerno, sdraiato a terra in un lago di sangue. L’avvenimento si è svolto in circostanze ancora da confermare nei pressi del parcheggio degli edifici adibiti ad uso commerciale tra Via Salvatore Allende e Via Napoli, due tra le arterie principali di Baronissi.

Incidente o aggressione?

L’uomo è stato ritrovato a terra con ferite lacero-contuse, ovvero ferite provocate da una violenta compressione esercitata sulla cute, che hanno di seguito provocato un vistoso sanguinamento. Sono immediatamente intervenute sul posto le Ambulanze attrezzate del “Punto di Baronissi” che hanno soccorso la vittima trasferendola all’ospedale “San Leonardo” di Salerno. Era in stato di schock e proprio in queste ore si sta cercando di capire la dinamica dell’accaduto, ancora non ben nota ai carabinieri, dunque rimane il dubbio: vittima di un’aggressione o di un incidente? Seguiremo la vicenda nelle prossime ore per chiarezza e trasparenza, aspetti prioritari che cerchiamo sempre di fornire ai nostri lettori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.