Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Tramonti-Maiori: “rattoppo chilometrico” sulla Sp2. Previsti lavori di messa in sicurezza per circa 8 milioni di euro

Ottenute le risorse necessarie in ambito di viabilità regionale, finanziati con le risorse del Fondo per lo Sviluppo e Coesione 2014-2020

Questa settimana sono stati asfaltati dei tratti della Sp2, che collega l’Agro Nocerino con la Costiera Amalfitana. I lavori per il “rattoppo chilometrico” sono stati eseguiti nei territori di Maiori e Tramonti, 800m di asfalto hanno ricoperto le buche e i rattoppi nelle frazioni di Gete e Campinola, ed al confine con Maiori, tra Pucara e Ponteprimario, luogo dove è avvenuto l’incidente il mese scorso.

I lavori sono giunti sull’incalzare delle proteste popolari per la scarsa sicurezza della Strada Provinciale 2, che continua comunque ad essere piena di buche. Un primo intervento dalla Provincia di Salerno è stato ottenuto, decisivo è stato anche l’intervento del sindaco di Corbara, Pietro Pentangelo, che ha posto delle limitazioni al traffico pesante attraverso il proprio territorio.

Come è stato più volte accennato dall’Ente provinciale e su Positanonews, i lavori proseguiranno anche sul resto della strada provinciale in questione, a partire dal Valico di Chiunzi e nei restanti tratti che versano comunque in cattive condizioni: la situazione odierna infatti non ha soddisfatto del tutto le aspettative dei cittadini, date le esigue risorse impiegate, lasciano comunque a desiderare.

Questi lavori serviranno a rendere più tranquilla la situazione in vista della mole di traffico che invaderà la Costiera nei caldi weekend estivi, ma il vero intervento di messa in sicurezza della Sp2 è già pronto ed ha ottenuto anche i finanziamenti della Regione Campania: si tratta del progetto voluto congiuntamente dai Comuni di Tramonti, Maiori, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara, in accordo con la Provincia di Salerno. Difatti, secondo la delibera della giunta comunale di Tramonti n.78 del 28/05/2018 si è riuscito nei tempi previsti (31 maggio 2018, ndr) ad ottenere le risorse necessarie in ambito di viabilità regionale, finanziati con le risorse del Fondo per lo Sviluppo e Coesione 2014-2020 dell’importo complessivo di € 7.905.000,00. Un’ottima notizia visto che le criticità si estendono anche ai parapetti e tutto ciò che deve tutelare la sicurezza di percorre le strade.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.