Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Housing sociale a Santa Lucia. Per rispettare le distanze legali il fabbricato arretra e sacrifica quattro alloggi

Torniamo a parlare del maxi fabbricato che dovrebbe sorgere nell’area ex Apreamare a Santa Lucia. Gli alloggi previsti dal progetto sono 56, di cui 19 da attribuire in regime di housing sociale. Un iter abbastanza tortuoso. L’autorizzazione alla costruzione dei 56 alloggi era stata sospesa con un provvedimento una decina di giorni fa circa, poiché l’ufficio edilizia privata del Comune doveva eseguire delle verifiche legate alla legittimità urbanistica dell’intervento ed al rispetto delle distanze legali con  le costruzioni prospicienti, a seguito di un ricorso presentato dai proprietari di appartamenti che si trovano nella zona. Lo scorso 22 giugno, però, c’è stata un’ulteriore svolta in quanto Antonio Iorio, rappresentate della società Aldebaran srl  che deve realizzare l’opera, ha presentato e protocollato una comunicazione ufficiale all’ufficio edilizia privata del Comune con la quale dichiara il suo impegno a chiedere e ottenere le modifiche necessarie al progetto finalizzate a salvaguardare il rispetto delle distanze legali con i fabbricati preesistenti. Questo dovrebbe risolvere il contenzioso e permettere di riottenere il permesso a costruire che, al momento, è ancora sospeso. Le modifiche da apportare al progetto comportano l’arretramento del fabbricato da costruire in modo da rispettare i dieci metri di distanza dai fabbricati prospicienti e vicini previsti dalle legge. Chiaramente, verranno ridimensionate le misure della costruzione e, quindi, ridotto il numero di alloggi inizialmente previsto che passerebbe da 56 a 52. Ma, al momento, sembra l’unica soluzione per poter andare avanti con il progetto. Le contestazioni relative alla legittimità urbanistica, invece, sarebbero di più facile risoluzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.