Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano, giovedì prossimo si terrà Conferenza dei Servizi: si parlerà della vicenda parcheggio

E’ stata convocata nuovamente la Conferenza dei Servizi a Praiano. Dopo la bocciatura di una prima conferenza dei servizi, l’amministrazione del comune costiero ha presentato ricorso al Consiglio dei ministri per quanto riguarda la vicenda del parcheggio che dovrebbe essere realizzato dalla ditta Gemar di Piano di Sorrento.

Una vicenda che dura da mesi e che necessita di una soluzione rapida. Il Consiglio, ricordiamo, si è pronunciato una ventina di giorni fa, dando indicazioni precise su una necessaria collaborazione tra soprintentenza e amministrazione. La soprintendenza, dal canto suo, ha messo nero su bianco cosa deve essere rivisto per quanto riguarda il progetto e la realizzazione dello stesso.

Sarà proprio questo nuovo incontro in conferenza, il quale è previsto per giovedì 21 giugno, a determinare in modo concreto se si riuscirà a trovare la quadra. Il progetto prevede la realizzazione di un’area di verde ad uso pubblico, attrezzato per libero gioco e sport, di un parcheggio ad uso pubblico ed a rotazione d’uso e di box pertinenziali interrati alla via G. Capriglione.

Il Movimento Cinque Stelle negli scorsi mesi ha duramente contestato la realizzazione del progetto perché lo riteneva svantaggioso per il pubblico e a favore del privato: “Il Sindaco dovrebbe sapere che in altri comuni anche a noi vicino, i parcheggi si realizzano con tutti i permessi necessari, quindi presumiamo che in quelli presentati dal Comune di Praiano vi siano misure che vanno contro le normative vigenti , riteniamo quindi che basterebbe redigere i progetti secondo le norme in essere e questi avrebbero tutti gli avalli positivi dagli enti sovracomunali ed associazioni ambientaliste”, erano state le parole in coro di Fiorella Fusco, Arturo Terminiello e Diego Cuccurullo.

Anche il WWF, per motivi ambientalistici e urbanistici, ha più volte espresso il suo dissenso alla realizzazione del parcheggio in questione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.