Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, lo sfogo del sindaco Iaccarino: “C’è ancora gente che parla in mala fede della città. Vergogna”

All’indomani del festa per la Bandiera Blu, il sindaco di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino si è sfogato tramite il proprio profilo ufficiale Facebook. Non è ben chiaro a chi si rivolga il primo cittadino, però, lo sfogo è di quelli diretti: “Nonostante tutto c’e’ gente che continua a parlare male ingiustamente ed in malafede della propria citta’…vergogna!”. Un chiaro segnale di rivincita verso qualcuno, dopo critiche aspre? Possibile. Fatto sta che il sindaco Iaccarino è sicuramente entusiasta per il risultato ottenuto.

Nella giornata di ieri, 21 giugno, i festeggiamenti hanno avuto inizio alle ore 18 nella sala consiliare del Comune in Piazza Cota dove si è tenuto un incontro istituzionale con la partecipazione del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del presidente della Fee Italia Claudio Mazza, oltre che degli altri sindaci ed amministratori pubblici della penisola sorrentina.

Alla fine dell’incontro è andata in scena la cerimonia di esposizione della Bandiera Blu. Alla cerimonia sono stati gli studenti dell’Istituto comprensivo “Piano di Sorrento”, la scuola paritaria “San Michele” e l’Istituto nautico “Nino Bixio” con banda musicale “Città di Piano di Sorrento” ed il tenore Cambi i veri protagonisti.

2:15

Bandiera Blu Piano di Sorrento presidente FEEE

Nessuna visualizzazione1 giorno fa

8:53

Piano. BANDIERA BLU

49 visualizzazioni1 giorno fa

0:58

Piano BANDIERA BLU

7 visualizzazioni1 giorno fa

1:42

Piano. BANDIERA BLU

2 visualizzazioni1 giorno fa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.