Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Mondiali 2018 -Mordovia Arena ore 14 -Colombia – Giappone

LA COLOMBIA RIPARTE
NEL SEGNO DI MOU

«Dimentichiamoci i Mondiali del 2014». José Pekerman, ct della Colombia, ha continuato a ripeterlo anche nell’ultima conferenza stampa, prima del debutto di oggi con il Giappone. «Noi il 4-1 col quale vincemmo quattro anni fa – ha ripetuto il tecnico argentino – lo abbiamo completamente dimenticato. Sarà una partita difficile, contro un avversario complicato. Li conosciamo bene, sono stati i primi a qualificarsi per i Mondiali, hanno giocatori con grande esperienza».

Precedente. Nel 2014 la Colombia superò gli asiatici nel terzo incontro del girone C, questa volta sarà la partita dell’esordio, ma anche la prima in assoluto per Radamel Falcao, il simbolo dei Cafeteros: «Alla conquista della Russia» il messaggio del Tigre appena arrivato a Kazan, la sede della Colombia. E con i gol di Falcao e di Jaime Rodriguez l’obiettivo è ambizioso. «Arrivare più lontano del 2014 – ha dichiarato Luis Muriel – quando fummo sconfitti dal Brasile nei quarti». Pekerman avrà anche un nuovo membro nello staff tecnico il ‘Chuchu’ Cambiasso, suo assistente dallo scorso maggio. «È stato un grande giocatore – ha detto Pekerman – Mourinho ha detto che era un leader in campo, una persona molto capace, sarà importante per la nostra squadra». Dall’altra parte il Giappone, numero 61 del ranking mondiale contro il 16 dei sudamericani, ha in panchina il ct Akira Nishino soltanto da aprile. «Battere la Colombia – ha detto il tecnico – sarebbe un piccolo miracolo».

fonte:corrieredellosport

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.