Il Ministero della Salute ordina il ritiro dell’acqua minerale San Benedetto: si è temuta fake news

Accertata contaminazione alle acque di Popoli: quest'oggi si è pensato fosse una fake news a causa di un errore

Più informazioni su

Il Ministero della Salute ha diramato questa mattina un comunicato in cui si ordinava il ritiro di lotti dell’acqua minerale San Benedetto, prodotti e commercializzati da Gran Guizza. Giorni fa era stato lanciato l’allarme sull’acqua imbottigliata a Popoli, in provincia di Pescara, ma stamattina il ministero ha dato l’ufficialità dopo che dalle analisi è emerso che nelle acque c’è una consistente contaminazione di tipo chimica, data la presenza di “contaminanti idrocarburici prevalenza xilene trimetilbenzene toluene etilbenzene”.

La notizia, che è girata anche sui gruppi di WhatsApp, inizialmente è stata temuta come fake news, dato l’errato nome fornito sul portale web ministeriale. Grazie anche ad agenzie di informazione del settore, che sono stati avvertiti di questi sospetti, è stata confermata la genuinità del comunicato con la correzione sul sito salute.gov.it e con comunicato stampa della stessa azienda dell’acqua San Benedetto.

Più informazioni su

Commenti

Translate »