Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - News di Alberto Del Grosso

“Incontriamoci versi cantando”di Giuseppina Busiello alla sala Ruotolo a Napoli.

Più informazioni su

Napoli . Lunedì 11 giugno u.s. presso la Sala Ruotolo della V Municipalità, Antonio Onorato e Gianfranco Matarazzo hanno presentato lo spettacolo “Incontriamoci versi cantando” di Giuseppina Busiello.

Ha aperto l’incontro la scrittrice presentatrice Maria Adele Gubitosi con il saluto di benvenuto al pubblico e introducendo l’attrice del Trio Sancarlino Lucia Oreto che nel costume di Colombina, ha recitato due pezzi teatrali riscuotendo il successo del pubblico.

Maria Adele ha presentato la prima canzone che Antonio Onorato ha cantato accompagnato alla chitarra dal maestro Gianfranco Matarazzo e passo passo ha brillantemente presentato i vari partecipanti recitando anche delle poesie dal suo libro.

Le canzoni sono state intervallate da intermezzi poetici recitati dai diversi poeti e poetesse che erano in sala, dall’imitatore Pino Celli e tra questi Antonio Giorgio che ha chiosato su Eduardo De Filippo per recitare poi una poesia inedita dello stesso Eduardo.  Anna Maria Forte prima di recitare versi, ha avuto parole di condanna e dolore per il brutale assassinio di Silvia Ruotolo;  il pubblico ha applaudito in ricordo di Silvia Ruotolo!

Il ventaglio delle numerose canzoni che Antonio Onorato ha cantato sono state accompagnate alternativamente dai maestri Gianfranco Matarazzo e Pippo Noviello che ha anche suonato qualche pezzo dal suo vasto repertorio riscuotendo meritato successo dalla platea.

L’evento si è concluso con il canto collettivo di ‘A città e Pulicenella, con l’arrivederci di Maria Adele Gubitosi e con foto ricordo della serata. Il pubblico ha applaudito all’unisono.

Alberto Del Grosso

Giornalista Garante dei Lettori di Positanonews

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.