Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CRISI PRAIANO: IL M5S CHIEDE IMMEDIATE DIMISSIONI DEL SINDACO DI MARTINO

A mezzo stampa abbiamo appreso nei giorni passati che erano in corso alcune indagini della Guardia di Finanza, sezione Navale di Salerno, a seguito di una denuncia anonima che avrebbe coinvolto anche persone interne all’amministrazione e agli uffici comunali riguardo “anomalie e responsabilità del Comune di Praiano nella gestione di politiche edilizie”.
Ipotesi molto gravi che il Sindaco ha commentato inquadrandole come un complotto politico a suo danno.
Con il passare dei giorni abbiamo visto pubblicare sull’albo pretorio diverse ordinanze a carico di strutture ricettive e di privati per “ingiunzione alla demolizione ed al ripristino dello stato dei luoghi per opere edili abusive”, le ultime pubblicate in data odierna.
Oggi, sempre a mezzo stampa, è stato reso noto che la vicesindaco e assessore Carla Lauretano ha rimesso le deleghe al Sindaco, così come i Consiglieri comunali di maggioranza.
Tale presa di distanza è un fatto gravissimo che evidenzia il venire meno della compattezza del gruppo di maggioranza e della fiducia nei confronti del Sindaco.
Allo stato dei fatti, non è pensabile che l’Amministrazione possa governare il paese in modo responsabile.
Per rispetto dell’immagine di Praiano e dei suoi cittadini e per favorire le indagini degli inquirenti, chiediamo che il Sindaco presenti dimissioni immediate.
Ringraziamo le forze dell’ordine per il loro lavoro volto al ripristino della legalità.
Movimento 5 Stelle Praiano
Positanonews ha chiesto insistentemente al sindaco Giovanni Di Martino e alla maggioranza un intervento. Ci è stata annunciata una nota nella serata che poi non è mai arrivata a nessuno. Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.