Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costa d’Amalfi, annuncio del segretario FIALS: “20 posti letto in più per l’estate”

Un annuncio che lascia sicuramente ben sperare e che potrebbe aprire nuove prospettive di miglioramento per quanto riguarda l’ospedale Costa d’Amalfi. Stiamo parlando delle parole del segretario della FIALS (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità) di Salerno, Mario Polichetti, il quale ha annunciato la volontà di creare nuovi posti letto presso il presidio medico di Castiglione di Ravello: “Venti posti letto in più per i prossimi 60 giorni e un gruppo di professionisti messi in condizione di poter fare il proprio lavoro”, queste, secondo Polichetti, sono le uniche possibilità di affrontare l’estate nel migliore dei modi.

“Nei giorni scorsi una turista straniera -ha affermato Polichetti- è stata trasportata a Salerno per un problema non operabile a Ravello. Questo la dice lunga sui reali livelli essenziali di assistenza che può garantire quel presidio ospedaliero. Come dirigente sindacale sono pronto a mettere la mia professionalità al servizio dei sindaci del territorio e delle associazioni di categoria come quella degli albergatori. Questa non è una battaglia di pochi, ma lo deve essere di tutti – aggiunge – Credo sia ineccepibile che un posto così bello debba essere trascurato sul fronte di quello che resta un servizio indispensabile e un diritto garantito dalla nostra Costituzione. Nessuna polemica con la direzione generale dell’azienda “Ruggi”, ma ben venga un confronto su una struttura che, almeno d’estate, deve funzionare come un vero e ospedale e non come il fantasma di se stesso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.