Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Continua la coltivazione di cannabis sui Monti Lattari, scoperte e distrutte 2.600 piante

La catena dei Monti Lattari, che protendendosi verso il mare forma la penisola sorrentina, si conferma uno dei luoghi preferiti dai produttori di cannabis. I carabinieri di Lettere, supportati dal nucleo elicotteri di Pontecagnano, hanno scoperto in alcuni terreni demaniali ben 2.600 piante alte dagli 80 centimetri ai 2 metri. In una delle aree, nascosta nella folta vegetazione, le forze dell’ordine hanno trovato anche tutto il necessario per la coltivazione, come zappe e concimi. I militari, dopo far fatto campionare le piante, le hanno distrutte sul posto. Poco meno di una settimana fa, sul cerante lato mare dei Monti Lattari, guardando verso la spiaggia di “Sperlonga”, i carabinieri avevano scoperto e distrutto altre 570 piante di cannabis ed una decina di giorni prima altre duemila ne erano state scoperte tra Castellammare di Stabia e Vico Equense.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.