Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare, elezioni: il clan presidiava i seggi. Inchieste della Procura

La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta sugli episodi avvenuti nei seggi elettorali di Castellammare, durante le elezioni comunali dello scorso 10 giugno. Secondo quanto riportato da Il Mattino nell’edizione di oggi, alle schede elettorali fotografate in cabina dietro compenso, si aggiunge anche il recapito di pacchi con generi alimentari contenenti volantini elettorali.

Gli investigatori stanno inoltre lavorando sulle segnalazioni della presenza di persone vicine al clan Cesarano, che presidiavano il seggio di Ponte Persica. Gli organi inquirenti stanno verificando la documentazione e i fatti relativi ad una grossa mobilitazione avvenuta in maniera sospetta tra le 21 e le 23, che potrebbe aver portato ad una svolta verso un determinato candidato. I sospetti rivelano persino che un familiare del clan dei D’Alessandro, potrebbe ottenere un posto in consiglio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.