Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

 Torna Oro Rosso: la festa del pomodoro e della sua tradizione ieri a Corbara foto

Torna Oro Rosso: la festa del pomodoro e della sua tradizione ieri a Corbara, con la degustazione di uno dei prodotti più importanti del nostro territorio: Il pomodoro Corbarino.

Ieri a Corbara, , è andata in scena la V edizione del Mediterranean Cooking Congress, la kermesse ideata dal team della By Tourist Srl che, per l’appuntamento di Corbara, si è avvalsa della macchina organizzativa dell’associazione “Corbara Excellent” presieduta dall’imprenditore Carlo D’Amato dell’azienda I Sapori di Corbara.

La manifestazione che ormai da cinque anni viaggia tra le coste del Mediterraneo alternando un’annualità sulle coste italiane ad un’annualità su altri porti del Mediterraneo (2015 in Croazia e 2017 in Spagna), punta alla promozione dei sapori del Mediterraneo, a livello internazionale, attraverso momenti congressuali, workshop, cooking show, laboratori, b2b e press tour accendendo i riflettori sulle materie prime che caratterizzano l’alimentazione delle nazioni del Mediterraneo, partendo dalla terra, analizzando la manipolazione e trasformazione di queste materie prime, vendita, distribuzione e metodi di consumo sul mercato internazionale.

“Il Mediterranean Cooking Congress è un luogo di incontro – spiega Luisa Del Sorbo, manager della By Tourist ed ideatrice dell’evento – ogni appuntamento ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza delle materie prime che fanno parte della nostra alimentazione quotidiana, partendo dalle tecniche di coltivazione, analizzandone la trasformazione ed intercettare le metodologie di distribuzione e consumo per incentivare la vendita di prodotti genuini ed aiutare i consumatori ad acquisire gli strumenti giusti per individuare, nel bombardamento mediatico e pubblicitario che invade le nostre vite, quali prodotti sono realmente genuini e come identificarli e rintracciarli sul mercato globale dell’attuale epoca.”

 

“E’ un prodotto identitario, il nostro simbolo. Un prodotto col quale nella mia vita ho aperto parecchie porte” ha detto il sindaco Pietro Pentangelo in apertura dell’evento introdotto dal giornalista Peppe Iannicelli e nel corso del quale sono stati premiati una serie di produttori.

Cinque i piatti in passerella proposti dagli chef e raccontati da altrettanti giornalisti. Il team del protagonisti composto da Paolo Barrale del ristorante stellato Marennà, Vincenzo Del Sorbo del ristorante Pompeo Magno di Pompei, Domenico Iavarone del ristorante Josè Restaurant di Torre del Greco, Giulio Coppola del ristorante La Galleria di Gragnano,
Erminia Cuomo e Rosario Napolitiano del ristorante Il Bacco di Furore. Presente anche un po’ di Tramonti con una nutrita rappresentanza di pizzaioli, con il Presidente della Corporazione dei Pizzaioli, V

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.