Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sulla negazione dell’unione civile nel Chiostro di San Francesco interviene l’arcivescovo Alfano

Sulla questione della celebrazione dell’unione civile tra Vincenzo D’Andrea ed il suo compagno, il colombiano Heriberto Vasquez Ciro negata a Sorrento nella cornice del Chiostro di San Francesco interviene l’arcivescovo della diocesi di Sorrento-Castellammare Don Franco Alfano: “Bisogna rispettare le leggi dello Stato, ma ritengo che il confronto tra Comune e frati francescani sia scaturito da una questione di opportunità”. L’Arcivescovo Alfano ribadisce con fermezza che “nessuno va discriminato per una scelta che fa a partire dalla sua coscienza”, ma, a proposito di unioni civili, precisa: “Secondo il magistero della Chiesa non possono essere equiparate al matrimonio”. Quindi, “non possiamo impedire al Comune di celebrare le unioni civili, perché come ho detto esiste una legge dello Stato da rispettare, ma noi come Chiesa abbiamo un’altra visione della questione. Probabilmente quel confronto cui ha fatto riferimento il sindaco ha portato a un indirizzo da seguire per non ingenerare confusione. E onestamente mi auguro che questa vicenda non venga strumentalizzata”. (fonte: huffingtonpost.it)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.