Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, successo per l’evento sulla prevenzione oncologica mammaria “Si dice screening, si legge: Salva la vita” – VIDEO

Successo per l’evento “Si dice screening, si legge: salva la vita” andato in scena questa mattina a Sorrento. Una vera e propria tavola rotonda che a partire dalle 10.30, nella sala Tasso del Palazzo Municipale di Sorrento, ha visto affrontare il tema della prevenzione oncologica mammaria.

sorrento screening prevenzione oncologica mammaria

Dopo i saluti del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e del vice sindaco Maria Teresa De Angelis, interverranno Francesco Corcione, direttore Uoc Chirurgia Generale, Laparoscopica e Robotica dell’Ospedale Monaldi di Napoli, Lucia Miranda, responsabile Uos di Senologia Chirurgica dell’Ospedale Monaldi di Napoli, Antonio Corcione, Direttore Uoc Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Monaldi di Napoli, Patrizia Zuliani, biologa nutrizionista e specialista in Scienza dell’Alimentazione, Maddalena Cinque, psichiatra e psicologo-analista, Teresa Elefante, responsabile del reparto di diagnostica senologica del Centro Diagnostico Pane, Enza Grandis, specialista in Anestesia e Rianimazione, Eutalia Esposito, direttore Uoc di Ostetricia e Ginecologia all’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, Paolo Muto, direttore Uoc di Radioterapia presso la Fondazione G. Pascale di Napoli, Giacomo Cartenì, direttore Uoc di Oncologia Medica all’Azienda Ospedaliera A. Cardarelli di Napoli, Mario Fusco, oncologo, direttore Registro Tumori dell’Asl Napoli 3 Sud, Ferdinando Quarto, specialista in Anatomia patologica e citopatologia, Pietro Gnarra, primario di Chirurgia degli Ospedali Riuniti della Penisola Sorrentina, Grazia Formisano, direttore del Distretto 59 dell’Asl Napoli 3 Sud ed Anna Esposito, direttore del Servizio Prevenzione e Cura delle patologie della donna e del bambino. A moderare i lavori, il giornalista Antonino Siniscalchi.

L’evento è organizzato da Gli eventi di Carolina Ciampa, con il patrocinio del Comune di Sorrento, della Asl Napoli 3 Sud, in collaborazione con il liceo scientifico Gaetano Salvemini di Sorrento.

Noi di PositanoNews eravamo come sempre presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.