Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento e Piano di Sorrento ottengono per la prima volta il prestigioso vessillo. Undicesimo consecutivo per Massa Lubrense. Conferma anche per Positano.

Il Presidente del Parco, Michele Giustiniani: “Soddisfatti per questi risultati, seguito l’esempio positivo di Massa Lubrense” .

Ben quattro comuni su 6 dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella hanno ottenuto la Bandiera Blu 2018. A Positano e Massa Lubrense, comune capofila, cuore del Parco Marino e bandiera blu ottenuta ininterrottamente dal 2008, si sono aggiunti quest’anno anche Sorrento e Piano di Sorrento. Per una penisola sempre piu’ blu. Per ottenere il prestigioso vessillo bisogna preparare documentazione specifica e avere mare pulito, oltre che tutta una serie di servizi e attività, come l’educazione e l’informazione ambientale. “Siamo molto contenti che altri due comuni del Parco Marino abbiano ottenuto il prestigioso vessillo- dichiara Michele Giustiniani, Presidente dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella- Complimenti alle amministrazioni che hanno seguito il positivo esempio di Massa Lubrense che ottiene, con gran soddisfazione, l’undicesima Bandiera Blu consecutiva. Ora siamo a 4 comuni sui 6 del Parco e ci auguriamo che anche gli altri due comuni possano presto ottenere il prestigioso vessillo”. Soddisfatto anche il Direttore del Parco, Antonino Miccio: “Una buona notizia per il mare della penisola. Fondamentale la sinergia tra enti per ottenere risultati che possano tutelare l’ambiente e rilanciare l’immagine della costiera.”

Raffaele Di Palma

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.