Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Scala, per le elezioni amministrative Antonio Ferrigno correrà con “Progetto Scala”

La nuova compagine che si appresta a partecipare alla prossima tornata elettorale di Scala, si è già presentata ai suoi elettori attraverso la pagina facebook “Progetto Scala”, sollecitando in particolare, prima ancora che i voti, il sostegno morale a difesa della democrazia e a sostegno della composizione della lista , cosa non facile dopo 5 anni di dibattito politico monopolizzato dal silenzio totale dell’amministrazione uscente, priva di opposizione.
Di seguito il manifesto politico:

“Qui ad Atene noi facciamo così.
Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla.
Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia.”

Così il padre fondatore della DEMOCRAZIA Pericle, ammoniva gli Ateniesi, e noi abbiamo voluto raccogliere il suo appello anche per la nostra Scala.
Cinque anni di assenza di qualsiasi dibattito democratico; cinque anni di sostanziale vuoto di discussione e coinvolgimento; cinque anni bui e senza confronto; hanno rappresentato nel Paese più antico della Costiera Amalfitana, gli anni peggiori per la DEMOCRAZIA.
Da giovani che amano il proprio paese, da giovani che intendono mettersi in discussione per il bene di Scala, abbiamo detto NO!
Ed eccoci qui pronti a confrontarci in una campagna elettorale per riportare almeno la democrazia all’altezza della storia di Scala e dei suoi Grandi Padri che nei secoli l’hanno resa famosa e importante.
Non un impegno contro qualcuno, o contro qualcosa, ma solo voglia di essere a favore della crescita sociale, culturale ed economica del Paese in cui viviamo.
Come? Siamo a favore del confronto civile e democratico; siamo a favore della trasparenza e del coinvolgimento; siamo a favore del nuovo, inteso come energie giovani nello spirito e foriere di entusiasmo; siamo a favore del comando di molti e non del dictat dei singoli; siamo a favore della partecipazione libera e gioiosa; siamo a favore del coraggio di dire no alla paura, no al silenzio, no al restare nell’ombra, no al perseguire interessi privati.
Intendiamo far conoscere le nostre persone e le nostre idee in modo nuovo e trasversale, per questo chiediamo a tutti sin d’ora di sostenerci almeno in questo percorso di democrazia, in specie a chi non dovesse ritenere di sostenere in futuro i nostri programmi e le nostre idee :
Difendere e sostenere le nostre candidature e il nostro cammino, anche senza votarci, significherà difendere le idee ed il futuro di tutti, ma soprattutto quello dei nostri figli. Per decidere chi votare ci sarà tempo! Per il momento ci accontentiamo di essere sostenuti nel cammino che i nostri padri ci hanno insegnato con la loro azione e il loro esempio a favore di Scala, e di cancellare la macchia di cinque anni di oscurantismo, più da dittatura che da PAESE PIU’ ANTICO DELLA COSTA D’AMALFI.

di seguito link della pagina: https://www.facebook.com/Progetto-Scala-1840171982942792/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.