Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sant’Agnello. Michele Vitiello replica a Locria. Elezioni infocate

Qui di seguito le parole di Michele Vitiello in risposta all’ intervista rilasciata a Positanonews da Peppe Locria.

“Ho ascoltato l’intervista al Dr. Locria, che auspicava un rinnovamento con la nostra presenza nella lista del Dr. Sagristani. Non lo conosco personalmente ma lo ringrazio. Ho ampiamente motivato le mie, le nostre scelte, che hanno radici lontane: sia per questioni personali, essendo in una fase della vita in cui riteniamo la priorità debba essere costruire una professione che ci consenta piena agibilità e libertà politica, sia per questioni proprio politiche, di cui ho parlato più volte allo stesso Sindaco. Sono stato Presidente del Forum dei Giovani di Sant’Agnello per 6 anni, 4 dei quali con l’attuale Amministrazione. Ogni anno presentavamo una ricca programmazione, ma il nostro bilancio oscillava tra gli 0 e i 2mila euro annui. Nonostante questo siamo sempre stati di supporto a ogni attività, e ci siamo -credo- contraddistinti per passione e obiettivi realizzati. Ricordo, per chi avesse confusione, che il nostro impegno era totalmente a titolo gratuito. E i maggiori investimenti che chiedevamo non erano per noi, ma per i giovani di Sant’Agnello, anche per quelli che non avessero la fortuna di avere un amico in Consiglio Comunale. Corsi di formazione, agevolazioni, maggiore attenzione politica da parte del consigliere delegato alle esigenze dei giovani del Paese (ripeto, non solo a quelli conosciuti direttamente). Dopo quasi 3 anni di promesse gli investimenti rimanevano sempre gli stessi. 2mila euro annui e notevoli difficoltà burocratiche per realizzare un semplice corso d’inglese. Così il mio mandato è terminato non a scadenza naturale, ma per mie dimissioni. Indovinate? Il Forum dopo di me ha avuto finanziamenti per 30mila euro all’anno. Devo aggiungere altro?”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.