Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano, Fiber Day: la banda ultra larga per potenziare il turismo. All’avanguardia con Connectivia

Praiano in Costiera amalfitana  apre al mondo della banda ultra larga e le innumerevoli opportunità che offre, ai fini dell’implementazione dell’offerta turistica, soprattutto per quel che riguarda le strutture ricettive. Oggi  17 maggio, nel Centro Culturale “Ing. A. Pane” di Praiano il cuore della Costa d’ Amalfi cìè stato il Fiber Day, dove sono state  illustrate tutte le possibilità che si otterranno dalle migliorie delle infrastrutture di telecomunicazione, a partire dall’approdo della tecnologia FTTH (Fiber to the Home), ovvero la fibra fino a casa, che “correrà” fino a 1000 Mega, grazie al lavoro di Connectivia.

fibra day praiano

Una diffusione della fibra che avrà ricadute positive in termini economici e miglioramento della qualità della vita, ma che avvantaggerà soprattutto gli operatori economici del territorio. Gli incontri promossi insieme al Comune di Praiano, interesseranno soprattutto le strutture alberghiere, che avranno la possibilità di aggiornarsi sui nuovi regolamenti sulla privacy, adottati dalla legislatura europea, ed interfacciarsi alle nuove proposte innovative di app per il settore.

fibra day praiano

Le sedute si sono aperte,  dopo l’accoglienza nel Centro Culturale, con  i saluti di benvenuto del Sindaco di Praiano Giovanni De Martino e la presentazione del CEO di Connectivia, Giuseppe Abbagnale. Mario De Santis (CTO di Connectivia) e il presidente della Rete Costa d’Amalfi, Andrea Ferraioli, hanno illustrato l’evoluzione con l’arrivo della fibra, mentre Carmine De Donato, CTO C-Secure e Aiello Donato,  hanno parlato di  privacy e app.

fibra day praiano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.