Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, due auto incendiate: l’allarmante messaggio di Tiziana.

Positano. Terrore e sgomento nelle parole di Tiziana De Lucia, proprietaria di una delle due auto sommerse dalle fiamme ieri sera, intorno alle 22.40 in via Monsignor Vito Cinque.
E’ la seconda volta che mi incendiano l’auto, dopo meno di un anno che mi sono trasferita qui a Montepertuso” – scrive Tiziana in questo post su Facebook.
Una madre spaventata per le sue bambine cerca disperatamente un colpevole che si cela sotto la solita coltre di omertà. Ci sono momenti in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.
Un messaggio di denuncia, un’importante richiesta d’aiuto che speriamo riceva le dovute risposte e dia, quanto prima, gli opportuni riscontri. Bisogna implementare i controlli e la videosorveglianza, che pare siano del tutto assenti nella zona di Montepertuso. Ridurre la possibilità che possano verificarsi episodi di questo genere, adottare le giuste precauzioni affinché ci sia un maggior controllo delle condotte delittuose. Non c’è più tempo da perdere. Aspettiamo i risvolti e speriamo che, quanto prima, si ponga fine a questo strazio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    Quando ebbi pure io due incendi di seguito, anch’io avevo paura per i miei familiari. Mi rassicurarono che chi commette questi reati sono solo dei codardi incapaci di combattere per cui si limitano a creare danni senza farsi vedere, senza affrontare di persona chicchessia. Come ti capisco !