Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Paura a Positano, incendiate due auto Montepertuso – DIRETTA fotogallery

Positano, Costiera amalfitana. Paura a Montepertuso per due auto incendiate. La dinamica non ancora chiara verra accertata dalle indagini che partiranno dalla Procura della Repubblica di Salerno . Erano le 22.40 circa quando si è sentito un forte boato. In via Mons. Vito Cinque, sulla strada che porta a Montepertuso, in zona Cercola, proprio all ingresso del paese. Sono due le auto, per circostanze ancora da accertare, ha preso fuoco. Presenti nei dintorni altre vetture.

Positano. In fiamme un'auto sulla strada che porta a Montepertuso

Sul posto sono accorse molte persone tra cui i carabinieri di Positano coordinati dal Comandante Nastro e la protezione Civile, cercando di mettere in sicurezza la zona in attesa dei vigili del fuoco che dovevano spegnere le fiamme, che, al momento ancora sono alte.

La circolazione in uscita ed entrata da Montepertuso è stata chiusa per motivi di sicurezza fino alla fine dell operazione condotta dai vigili del fuoco di Maiori. Positanonews in diretta sul posto per tutta la serata ha seguito le operazioni di spegnimento .

Ancora non sappiamo di chi si tratti e la dinamica esatta della vicenda. Intanto centinaia di turisti in uscita, ma anche in entrata , da Montepertuso, sono rimasti bloccati. Non scene di panico, ma tanti americani che hanno preso il cellulare per fare foto e video.

Diretta sul canale Facebook di Positanonews.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    Speriamo tanto che sia un fatto accidentale. Un faccenda che mi riporta all’ottobre 1997 quando ero consigliere comunale, all’incendio della mia auto e di una casina in legno a distanza di una settimana a Laurito.
    Son passati oltre 20anni senza una spiegazione e non era un fatto accidentale. Io nella giustizia Italiana NON CI CREDO. Vince sempre e solo la prepotenza.