Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Turismo

Niente smartphone: a Ischia la natura della Mortella si immortala con gli acquerelli

Al bando gli smartphone e le riproduzioni pigramente fedeli della realtà: c’è chi le bellezza preferisce immortalarla con gli acquerelli. Meticolosa pazienza e ritmi slow, cura dei dettagli immersi nella rigogliosa natura dei Giardini La Mortella a Ischia: arrivano da tutta Italia per il Corso di acquerello botanico curato da Maria Rita Stirpe, un appuntamento ormai tradizionale della programmazione della fondazione William Walton, che cura l’oasi tropicale nata dalla passione di Lady Susana, moglie del celebre compositore britannico.
Le allieve si sono così cimentate nella riproduzione della flora tropicale, ispirandosi ai colori sgargianti della primavera dei Giardini, impreziositi dal turchese della cosiddetta liana di Giada, lo Strongylodon macrobotrys, originario delle Filippine. “Per riprodurre questi incantevoli fiori è necessario anzitutto osservare, cogliendo dettagli che a occhi distratti solitamente sfuggono”, sottolinea la Stirpe, artista internazionale specializzata in pittura botanica.
“Essere immersi in un giardino incantato, dove conoscenza e passione si sono incontrate per realizzare il sogno di una donna speciale come lady Susana Walton – aggiunge l’artista, che da anni si dedica all’insegnamento delle tecniche del disegno botanico, scegliendo con cura le sedi dei propri corsi – può contribuire a creare l’atmosfera ideale per avvicinarsi alla conoscenza di una tecnica artistica spesso complessa”. Il secondo appuntamento con il corso sarà dal 14 al 20 ottobre con l’edizione i “Colori d’Autunno” dedicato al suggestivo “foliage” della stagione fresca. Da immortalare a mano, naturalmente.

La Repubblica – PASQUALE RAICALDO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.