Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

NAPOLI: PASSEGGERI BLOCCATI DA STAMATTINA ALL’AEROPORTO DI MADRID

VOLO RYANAIR MADRID-NAPOLI DELLE ORE 9:50 CONTINUAMENTE RIMANDATO E DISAGI PER VIAGGIATORI. CODACONS CHIEDE A COMPAGNIA DI INDENNIZZARE UTENTI

Una odissea quella vissuta oggi dai passeggeri del volo Ryanair  Madrid-Napoli, ancora bloccati all’aeroporto spagnolo Barajas. Lo denuncia il Codacons, che da stamattina sta ricevendo le proteste dei viaggiatori.

Il volo Ryanair Fr 1332 sarebbe dovuto partire da Madrid alle ore 9:50 di oggi ma, giunti all’aeroporto, i passeggeri hanno scoperto loro malgrado che la partenza era stata posticipata – spiega il Codacons – Di ora in ora il ritardo si accumulava e il volo veniva continuamente rimandato, tra informazioni carenti e assistenza inadeguata. Ai viaggiatori infatti sarebbe stato concesso dalla compagnia aerea solo un buono da 5 euro per il pranzo, assolutamente insufficiente considerati i prezzi dei generi alimentari presso l’aeroporto di Madrid.

Poco fa è stato comunicato ai passeggeri il nuovo orario di partenza del volo, previsto per le 16:35, ma anche qui nessuna certezza: sembra infatti non ci sia un pilota disponibile a causa del cambio di turno.

“Centinaia di connazionali sono da stamattina bloccati a Madrid e il disservizio sta causando loro disagi immensi – afferma il presidente Carlo Rienzi – Ryanair deve indennizzare tutti i passeggeri coinvolti nella vicenda attraverso il rimborso integrale del biglietto e un risarcimento monetario per il tempo perso e lo stress patito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.