Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, stop al traffico pesante: Giuseppe Tito vara l’ordinanza anti traffico

Emanata l'ordinanza contro l'ingorgo e il traffico

Il sindaco di Meta, Giuseppe Tito prova a correre ai ripari per sbloccare un paese paralizzato dal traffico, a causa della chiusura temporanea della Meta-Amalfi. Un’ordinanza del Comando della Polizia Municipale, che porta la firma del Comandante Rocco Borrelli, indica che a decorrere dal 15 maggio fino alla prossima data di riapertura della Statale Amalfitana, ci sarà il divieto di transito per veicoli di lunghezza superiori a 10,3 metri: questi non potranno varcare Corso Italia in direzione Sorrento-Napoli dalle 8.00 alle 8.30.

Il provvedimento tampone, che prevede lo stop al traffico pesante per mezz’ora, esclude le linee EAV e Sita Sud, mezzi d’emergenza, soccorso e della nettezza urbana. Le due società per il servizio pubblico hanno ottenuto la deroga, essendo presenti sulla tratta in questione le fermate dei bus. L’ordinanza cesserà di essere in vigore il 15 giugno, ipotetica data della riapertura della S.S. 163.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da un metese

    siamo l’unico paese della penisola che non ha un vigile sul corso. Quando c’è fa solo inquinamento acustico. Basterebbe il 20% del proprio dovere, multare tutti anche i conoscenti e gli amici, passare alle 7 del mattino e fare le multe e non svegliare chi dorme con quel fischio inutile, basterebbe controllare il corso dalla chiesa fino al confine con Piano anche li c’è la sosta selvaggia . Basterebbe coprire l’ingresso delle monetine sul parcometro vicino al compra oro.Per fare ci vogliono vigili competenti