Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, Sorrento. Violenza di gruppo a turista inglese: nuovi particolari sugli indagati della Penisola Sorrentina

Continuano ad emergere nuovi particolari sugli indagati sul caso di violenza sessuale di gruppo, ai danni della 50enne turista britannica, avvenuto in un hotel di Meta a Sorrento due anni fa. Due degli indagati in arresto, provenienti dalla Penisola Sorrentina, sono entrambi delle zone collinari: Davide Gargiulo di Massa Lubrense è di Monticchio, mentre Fabio De Virgilio di Vico Equense è della zona di Bonea.

Il vicinato dei due ragazzi sembra essere sconvolto, con ragazzo di Vico Equense che è addirittura padre di una bambina di un anno. I vicini rivelano anche che Fabio De Virgilio vivesse insieme con la madre, coccolato in tutti i modi, mentre conduceva una vita notturna attraverso il proprio lavoro in un bar di Sorrento. Risulta invece che Nino Miniero, 32enne collega del barman vicano all’epoca della vicenda, negli ultimi sembra aver lavorato al Sirenuse di Positano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.