Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

I Licei Musicali “Grandi” di Sorrento e “Buonocore-Fienga” di Meta impegnato a Boscoreale per il concorso “Premio V. Bellini”

E’ in atto, a Boscoreale, la prima edizione del concorso per scuole medie e licei musicali “Premio Vincenzo Bellini”, organizzato dall’Istituto Comprensivo 2° Dati. Le esibizioni sono iniziate quest’oggi e si protrarranno anche domani, sia di mattina che di pomeriggio nella location del teatro dell’istituto scolastico E. Cesaro-Vesevus di via Montessori, che ha messo a disposizione del Dati la propria struttura. Giovedì 10, oltre alla performance musicale degli alunni del comprensivo organizzatore, vi sarà la premiazione per le varie categorie in cui si articola il concorso: solisti, ensemble ed orchestre.

“Un ringraziamento particolare – ha spiegato la preside Pasqualina Del Sorbo – va ai docenti di musica, impeccabili nel proporre ed organizzare quest’evento. Sono tante le scuole che vi hanno partecipato, provenienti da tutta la provincia di Napoli e non solo. Siamo orgogliosi di aver potuto ospitare un evento simile, che speriamo sia proficuo per il futuro dei nostri ragazzi”.

Come affermato dalla preside, sono molteplici i comprensivi che hanno aderito all’invito. Partecipano, infatti, alla rassegna tredici istituti. Oggi sono stati impegnati, in mattinata, il “D’Angiò” di Trecase, il “Buonocore-Fienga” di Meta di Sorrento, il “Mercogliano-Guadagni” di Cimitile, il “Cozzolino-D’Avino” di San Gennaro Vesuviano; nel pomeriggio, invece, è stata la volta dell’ “Angioletti” di Torre del Greco e del “Prisco” di Boscotrecase.

Domani, invece, toccherà, dapprima al “Gigante-Neghelli” di Napoli, al “Mameli” di Nola, al “Borrelli” di Santa Maria La Carità, al liceo musicale “Grandi” di Sorrento. Successivamente, sarà il turno del “Del Pozzo” di Pimonte, della scuola media statale “Alighieri-Tanzi” di Mola di Bari e del liceo musicale “Severi” di Castellammare di Stabia.

Fonte: Lo Strillone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.