Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positanonews chiede un faccia a faccia ai candidati di Scala. Le domande fatele anche voi!

la città del Castagno, unica della Costiera amalfitana al voto, ma finora si sentono poco i candidati e i confronti. In occasione delle prossime elezioni di Scala previste per il 10 giugno 2018,  la redazione di Positanonews invita i candidati Luigi Mansi, sindaco uscente, ed Antonio Ferrigno ad un faccia a faccia pubblico in una sede a loro scelta in onore della trasparenza e della chiarezza.

Abbiamo mandato contemporaneamente questo messaggio sulle loro pagine facebook

Positanonews vuole proporre un faccia a faccia moderato dal direttore Michele Cinque completamente estraneo e quindi autonomi rispetto ai candidati. La località la facciamo scegliere a voi, ma deve essere almeno una settimana prima delle elezioni. Le domande saranno rese note almeno il prima a entrambi , invitiamo gli elettori a dircele. Voi rispnderete a turno in massimo tre minuti alternandovi senza interventi dal pubblico e senza ribattute.

Le domande saranno poste sia dalla redazione che dai nostri lettori che possono cominciare a proporle inviandole all’indirizzo email: direttore@positanonews.it o direttamente sulla pagina Facebook di Positanonews.

Per la città più antica della Costa d’ Amalfi proponiamo alcune domande

Perchè si è candidato ?

Cosa intende fare per il turismo?

Per il sociale?

Per i giovani?

Problema viabilità a Scala e in Costiera amalfitana

Problema dissesto idrogeologico e Dragone

Cosa ne pensa dell’unione dei comuni?

Quali problemi ha Scala e come intende risolverli?

Cosa pensa del suo avversario?

Le altre domande ai nostri lettori che possono cominciare a proporle inviandole all’indirizzo email: direttore@positanonews.it o direttamente sulla pagina Facebook di Positanonews.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.