Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Capri Watch griffa Tennis&Friends al TC Napoli fotogallery

Sarà quindi Napoli, la città capofila della Manifestazione che si terrà il 5 e 6 maggio per continuare poi a Roma e Milano. Tennis&Friends oltre allo sport vuole diffondere la cultura della prevenzione e salvaguardare la salute del cittadino. Negli ultimi sette anni secondo le statistiche circa 100 mila persone hanno partecipato all’evento e sono stati effettuati migliaia di check-up gratuiti nelle aree trasformate in grandi villaggi della salute

La manifestazione nazionale Tennis&Friends quest’anno si svolgerà per la prima volta nella straordinaria città di Napoli, nella storica location del Circolo Tennis Club Napoli.
Tennis&Friends per la sua prima edizione partenopea avrà come main sponsor Capri Watch, che mantenendo la sua filosofia accompagna griffando con il suo marchio prestigiose manifestazioni sportive e socialiTennis&Friends infatti unisce Salute, Sport, Spettacolo e Solidarietà e sin dalla sua prima edizione nel 2011 è stata sempre organizzata a Roma in collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri e gode del supporto di varie Istituzioni Civili e Militari del CONI, della FIT, della FIR e della FISE.
Il Presidente di Friend for Healt onlus è il Prof. Giorgio Meneschincheri, ideatore della manifestazione, mentre Presidente onorario di Tennis&Friends è il grande campione di tennis Nicola Pietrangeli, Ambasciatore Italiano del Tennis, nel mondo. Sarà quindi Napoli, la città capofila della Manifestazione che si terrà il 5 e 6 maggio per continuare poi a Roma e Milano.
Tennis&Friends oltre allo sport vuole diffondere la cultura della prevenzione e salvaguardare la salute del cittadino. Negli ultimi sette anni secondo le statistiche circa 100 mila persone hanno partecipato all’evento e sono stati effettuati migliaia di check-up gratuiti nelle aree trasformate in grandi villaggi della salute. Proprio come avverrà a Napoli in questi giorni negli spazi dello storico sodalizio del Tennis Club di Napoli, dove verrà allestita un’area di prevenzione poli-specialistica: dalla salute della donna, alla longevità, alla cardiologia e sarà installata infine un’area kids rivolta ai bambini focalizzata sul tema dell’alimentazione ed obesità pediatrica. Salute e Sport quindi, saranno al centro della due giorni che vedrà campeggiare sui campi di terra rossa il logo di Capri Watch, mentre incroceranno le racchette nel Torneo di Tennis Celebrity, i personaggi del mondo dello spettacolo. Il Presidente di Friend for healt onlus Prof. Giorgio Meneschincheri al via della manifestazione ha dichiarato: “Ringrazio Silvio Staiano che con il suo brand Capri Watchsostiene da sempre il nostro importante progetto di solidarietà, che permette alle persone di effettuare prevenzione gratuitaaffiancando lo sport come corretto stile di vita”.
“Dopo le prime 7 edizioni a Roma al Foro Italico, la prima edizione “fuori Roma” di Tennis&Friends si terrà quest’anno a Napoli ed ho voluto fortemente ospitarlo – dice con soddisfazione il Presidente del Tennis Club Napoli Riccardo Villari – che da un anno è alla guida del blasonato sodalizio partenopeo . Sul lungomare – continua Villari – si insedierà il Villaggio della salute aperto a tutti i cittadini per un check up gratuito. Il nostro storico e glorioso Circolo, dopo i grandi eventi Internazionali – quali la Coppa Davis e la Capri Watch Cup – degli ultimi anni, oggi affianca il progetto che unisce sport, spettacolo e solidarietà, tutto finalizzato alla prevenzione e alla tutela della salute. Salute è anche sinonimo di bellezza, di sane abitudini di vita, di luoghi e paesaggi naturali che ispirano i nostri gesti ed ecco, quindi, il connubio con Capriperla rara, luogo bello tra i belli. L’isola azzurra ci viene infatti rappresentata dal main sponsor della manifestazioneCapri Watch di Silvio Staiano. Il Torneo delle Celebrity sui campi del TC Napoli e altre iniziative completano la 2 giorni napoletana di Tennis&Friends, e sapranno richiamare – conclude il Presidente del Tennis Club Napoli – tanti visitatori affinché diventino essi stessi promotori della propria salute.”

Infine Veronica MayaMadrina già dalla prima edizione di Tennis&Friends, si trova oggi a ricoprire il doppio ruolo di madrina dell’evento e testimonial di Capri WatchSolare come sempre l’attrice e conduttrice televisiva conferma che : “ le quattro S che siglano l’evento cioè: Salute, Sport, Solidarietà e Spettacolo stanno a significare che si tratta di una manifestazione aperta a tutte le famiglie, con particolare attenzione ai bambini, ed insieme alla gara di Celebrity e Tennis non poteva mancare Capri Watch, che vanta nella sua scuderia testimonial famosi tra cui grandi campioni Internazionali di Tennis del calibro di Marin Cilic, numero 3 al mondo nel 2018, Fabio Fognini nella Top20 ed altri giovani, quali Matteo Berrettini, Liam Caruana, Lorenzo Sonego e l’evergreen Simone Bolelli.
Con orgoglio Silvio Staiano CEO di Capri Watch sottolinea che:  “ispirati da ideali di solidarietà sociali perseguiamo e sosteniamo, sempre con piacere, iniziative in favore della prevenzione e della sensibilizzazione alla diagnostica che, unitamente alla grande passione che ci lega al mondo del Tennis non poteva non vederci tra i protagonisti nel sostenere questo evento. Proprio su questi campi in terra rossa del Club Tennis Napoli – dice Staiano – è nato il Torneo Internazionale ATP Challenger “Capri Watch Cup”, motivo per cui crediamo essere il naturale percorso quello di affiancare le iniziative sportive, sociali e di solidarietà della manifestazione Tennis&Friends che viene portata avanti con passione dal prof. Giorgio Meneschincheri che oggi “rilancia” da Napoli dove ha trovato un partner d’eccezione quale è il Presidente Riccardo Villari del Tennis Club Napoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.