Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Capri. Al via i lavori serali per il rifacimento del manto stradale in via Roma

Non solo Roma ma anche Capri vive il problema delle buche stradali che, purtroppo, sono la prima causa di cadute di pedoni e di tanti che viaggiano su motocicli e biciclette. E’ per questo che il sindaco di Capri, Gianni De Martino, ha deciso di correre ai ripari disponendo il rifacimento del manto stradale nel tratto compreso tra piazza Martiri d’Ungheria e piazzale Europa, con lavoro che verranno svolti nelle ore serali al fine di arrecare il minor disagio possibile. Il sindaco ha inviato una lettera all’Ascom, alla Federalberghi ed ai commercianti di via Roma comunicando che: “Allo scopo di ridurre i disagi alle attività commerciali della zona, i competenti Uffici, su indicazione dell’Amministrazione, hanno programmato la esecuzione degli interventi di somma urgenza, preliminari e voti ad eliminare lo stato di degrado e di pericolo per la viabilità, in orario serale a partire dalle ore 19,00 del giorno 9 maggio. Pur nella consapevolezza che l’esecuzione delle lavorazioni potrebbe arrecare disagio alle attività della zona, seppure per un periodo molto limitato, si è ritenuto indispensabile dare corso ai lavori soprattutto per eliminare lo stato di degrado e di pericolo chiaramente visibile, ma anche per garantire una migliore fruibilità della strada a beneficio dell’utenza tutta”. Non si conosce esattamente la durata dei lavori ma si comunica solo che essi dureranno per un periodo molto limitato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.